Renzi: “L’arresto dei miei capolavoro mediatico, oscurato il caso Diciotti”. M5S sapeva in anticipo?

Renzi: "L'arresto dei miei capolavoro mediatico, oscurato il caso Diciotti". M5S sapeva in anticipo?
Renzi: "L'arresto dei miei capolavoro mediatico, oscurato il caso Diciotti". M5S sapeva in anticipo?
Renzi: “L’arresto dei miei capolavoro mediatico, oscurato il caso Diciotti”. M5S sapeva in anticipo?

Renzi: “L’arresto dei miei capolavoro mediatico, oscurato il caso Diciotti”. M5S sapeva in anticipo? [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]
Il giorno dopo Matteo Renzi affida il grumo di sentimenti che lo agitano – dolore, rabbia, voglia di rivalsa, incredulità – a un comunicato online: i genitori Tiziano e Laura sono confinati agli arresti domiciliari da ieri sera, l’ex premier ha interrotto ogni attività come la promozione del libro, ma evita “falli di reazione” nei confronti dei giudici, non grida al complotto ma sotto sotto lo evoca eccome. Guarda caso, è il senso, la notizia dei clamorosi arresti giunge giusto in tempo per oscurare il delicato e controverso voto grillino sul processo a Salvini per la nave Diciotti.

Enrico Mentana pubblica l’indirizzo dei genitori di Renzi. Poi chiede scusa.

Politica. Renzi e arresti: chiodi a chiudere bara politica.

Economia. Oil&gas, per Sicim 100 milioni di commesse tra Congo, Iraq e Messico.

Esteri. Brexit spacca i laburisti, sette deputati lasciano il partito.

Bologna. Appalti Ausl pilotati. Sette dirigenti e funzionari indagati.

Foggia. Studentessa bullizzata perché femminista, i compagni con gli striscioni a scuola: “Stanchi di stare zitti”.

Ambiente. Smog, è emergenza: stop ai diesel Euro 4 in molti comuni di Piemonte, Lombardia, Veneto ed Emilia Romagna.

M5s si divide su “salvaSalvini” e Rousseau: “Chi non condivide il modus operandi del Movimento si dimetta”

M5s si divide su “salvaSalvini” e Rousseau: "Chi non condivide il modus operandi del Movimento si dimetta"

M5s si divide su “salvaSalvini” e Rousseau: "Chi non condivide il modus operandi del Movimento si dimetta"
M5s si divide su “salvaSalvini” e Rousseau: “Chi non condivide il modus operandi del Movimento si dimetta”

M5s si divide su “salvaSalvini” e Rousseau: “Chi non condivide il modus operandi del Movimento si dimetta”. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Chi fra i parlamentari M5S non condivide la linea del partito sul no all’autorizzazione a procedere nei confronti del ministro Salvini si chiami fuori, si dimetta: a poche ore dalla consultazione online il capogruppo alla Camera Francesco Silvestri mette sull’avviso i deputati dopo che nel blog di riferimento si rincorrono critiche e delusioni, mentre i cosiddetti dissidenti come Paola Nugnes e Elena Fattori criticano senza riserve il salvataggio preventivo del ministro nel merito e nel metodo, cioè la scelta di derogare dallo spirito originario che impone di difendersi nel processo e l’utilizzo della piattaforma Rousseau fuori dal regolamento.

Economia. Tav, pressing di Parigi: più fondi dall’Europa. Alla Telt il piano per sbloccare 2,3 miliardi.

Esteri. L’Europa risponde no a Trump I jihadisti presi restino in Siria.

Politica. “Un gruppo in Ue con i grillini”. Ma M5S chiude la porta a Borghi: “Le nostre strade separate”.

Meteo. Caldo anomalo fino a venerdì. Poi freddo siberiano, neve e vento gelido a 100 km/h.

Modena. La tomba dell’ex poliziotto danneggiata 11 volte in 6 anni.

Esteri. Pensionato milanese faceva jogging: ucciso da un ippopotamo in Kenya.

È morto Karl Lagerfeld, stilista di Chanel e Fendi. Il Kaiser delle passerelle aveva 85 anni

È morto Karl Lagerfeld, stilista di Chanel e Fendi. Il Kaiser delle passerelle aveva 85 anni
È morto Karl Lagerfeld, stilista di Chanel e Fendi. Il Kaiser delle passerelle aveva 85 anni
È morto Karl Lagerfeld, stilista di Chanel e Fendi. Il Kaiser delle passerelle aveva 85 anni

Francia. È morto Karl Lagerfeld, stilista di Chanel e Fendi. Il Kaiser delle passerelle aveva 85 anni. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. È morto a 85 anni Karl Lagerfeld, stilista tedesco tra i più famosi di sempre, direttore creativo di Chanel da 35 anni. La notizia è stata data dall’edizione francese di Vanity Fair. Secondo il magazine francese Paris Match, Lagerfeld era stato ricoverato d’urgenza lunedì ed è poi deceduto questa mattina, 19 febbraio. Nel 2010 era stato nominato Commendatore dell’Ordine della Legion d’Onore, la più alta onorificenza attribuita dalla repubblica francese.

Politica. M5S si divide su “salvaSalvini” e Rousseau. I vertici ai dissidenti: “Chi non ci sta si dimetta”.

Economia. Industria: fatturato dicembre -7,3%.

Esteri. Huawei: Ren,Usa non ci schiacceranno mai. A Bbc:’Sono solo pezzo del mondo. Arresto mia figlia è politico’.

Scuola. Maturità: nelle simulazioni Leopardi e Pascoli.

Venezia. Camorra infiltrata in Veneto, 50 arresti.

Trentino. Arrestati sette attentatori anarchici.

Esteri. Effetto Brexit, nel 2021 Honda chiude l’impianto in Gran Bretagna e cancella 3500 posti di lavoro.

Usa, 16 Stati contro l’emergenza nazionale. Causa all’amministrazione Trump: “Violata separazione dei poteri”

Usa, 16 Stati contro l'emergenza nazionale. Causa all'amministrazione Trump: "Violata separazione dei poteri"
Usa, 16 Stati contro l'emergenza nazionale. Causa all'amministrazione Trump: "Violata separazione dei poteri"
Usa, 16 Stati contro l’emergenza nazionale. Causa all’amministrazione Trump: “Violata separazione dei poteri”

Usa, 16 Stati contro l’emergenza nazionale. Causa all’amministrazione Trump: “Violata separazione dei poteri”. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Un gruppo di 16 stati guidato dalla California ha fatto causa all’amministrazione Trump per la sua decisione di dichiarare una emergenza nazionale per finanziare il muro col Messico, bypassando il Congresso. Nella citazione si sostiene che il presidente ha violato in modo evidente la separazione dei poteri e usato come pretesto una crisi inventata per dichiarare l’emergenza. “Per ammissione dello stesso presidente, la dichiarazione di emergenza non era necessaria”, scrivono i ricorrenti.

Politica. Elena Fattori, senatrice M5S: “Rousseau si becca i nostri soldi ma io non riesco a votare. Mai una ricevuta…”

Economia. Reddito di cittadinanza: tutte le carte da preparare entro il 6 marzo per l’Isee e la domanda.

Esteri. Siria: l’ Isis negozia la resa con le forze curde.

Politica. Di Maio e Salvini: “Non c’è da gioire“. Berlusconi condivide il Renzi-pensiero: “Se non avesse fatto politica non sarebbe successo”.

Siracusa. Schianto in scooter nella notte: Manuel Petralito e Gabriele Marescalco muoiono a 16 anni.

Ancona. Si traveste da Catwoman e perseguita la nuova fiamma dell’ex.

Brescia. Attraversa con il verde ma investe un pedone: conducente condannato.

Esteri. Attentato kamikaze in centro al Cairo: ci sono vittime.

Roma, incendio nell’aeroporto di Ciampino: evacuato lo scalo

Roma, incendio nell'aeroporto di Ciampino: evacuato lo scalo
Roma, incendio nell'aeroporto di Ciampino: evacuato lo scalo
Roma, incendio nell’aeroporto di Ciampino: evacuato lo scalo

Roma, incendio nell’aeroporto di Ciampino: evacuato lo scalo. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Aeroporto di Ciampino evacuato poco prima delle 8 a causa di un incendio che si è sviluppato in un magazzino sotto l’area ‘duty free’. I passeggeri in partenza e i dipendenti sono stati fatti evacuare dal personale della sicurezza e fatti concentrare nel piazzale all’esterno della struttura. L’incendio è stato spento in breve tempo e non risultano esserci feriti o intossicati. I voli sono stati bloccati. Intorno alle 10 lo scalo è stato riaperto agli atterraggi, mentre è ancora chiusa l’area delle partenze. Sette voli sono stati dirottati sull’altro scalo romano, quello di Fiumicino.

Piacenza. Angelo Peveri condannato a 4 anni e 6 mesi: sparò ai ladri nel suo cantiere.

Vicenza. A31, la nebbia manda in tilt l’autostrada: tamponamenti in serie. Almeno un morto.

Torino. Il titolare del bar dà fuoco con l’esplosivo all’auto del dipendente che gli ha fatto causa.

Palermo. Terremoto Sicilia: scossa 3.3 tra monti Nebrodi e Madonie.

Salemi (Trapani). Angela Stefani scomparsa da due settimane. Il compagno indagato per omicidio.

Meteo. Torna il freddo da venerdì. Al Sud temperature in calo anche di 10 gradi.

Genova. Ragazza di 17 anni drogata dalla madre e violentata dal patrigno davanti a lei.

Usa, Trump avverte l’Ue: “Europa processi 800 combattenti Isis che abbiamo catturato o li libero”

Usa, Trump avverte l'Ue: "Europa processi 800 combattenti Isis che abbiamo catturato o li libero"
Usa, Trump avverte l’Ue: “Europa processi 800 combattenti Isis che abbiamo catturato o li libero”

Usa, Trump avverte l’Ue: “Europa processi 800 combattenti Isis che abbiamo catturato o li libero”. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui] “Ci stiamo ritirando dopo una vittoria al 100% sul Califfato”, twitta Donald Trump, riferendosi al ritiro delle truppe americane dalla Siria. “Gli Stati Uniti – scrive ancora Trump – stanno chiedendo a Gran Bretagna, Francia, Germania e altri alleati europei di prendersi gli 800 combattenti dell’Isis che abbiamo catturato in Siria e di processarli. Il Califfato è pronto a cadere. L’alternativa non è buona ed è che saremo costretti a rilasciarli”.

Politica. Radio sovraniste, “una canzone italiana ogni tre”. Proposta della Lega.

Economia. Quota 100 a 50 mila domande. In testa Roma, Napoli, Milano.

Esteri. Brexit: May ai Tory, restiamo uniti.

Politica. 5S, consultazione online su Salvini: “Se dici no al processo, vota sì”. Grillo contesta il quesito. Nugnes: “La formula non è chiara”.

Orbetello (Grosseto). Piero Fassino, incidente a Orbetello: frattura dello sterno.

Ferrara. Nigeriani aggrediscono carabinieri e esercito, pensavano avessero ucciso loro connazionale.

Roma. Luigi Bianchi è morto. Diresse il Tirreno dal 1983 al 1993, arrivò a 100 mila copie.

Esteri. Gilet gialli, Finkielkraut risponde all’aggressione: “Ho sentito odio assoluto”. Identificato un sospetto.

Tg News, il meglio della settimana: Virginia Raffaele “satanista”, Chalencon-Di Maio, biciclette contromano

Tg News, il meglio della settimana: Virginia Raffaele “satanista”, Chalencon-Di Maio, biciclette contromano. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui] Festival di Sanremo 2019, le polemiche non finiscono mai. Quando ormai tutto sembra alle spalle, ecco che se ne scatena un’altra. Questa volta i protagonisti sono tre, la conduttrice Virginia Raffaele, don Aldo Bonaiuto e il ministro Matteo Salvini. A Sanremo Virginia Raffaele si è esibita con uno sketch molto divertente nel quale imita il suono di un grammofono, pronunciando poi la parola Satana per cinque volte. Immediata la reazione di don Bonaiuto, responsabile del servizio nazionale anti-sette che si è detto allibito per la performance.  Secondo lui Virginia Raffaele ha invocato Satana. Anche Salvini non ha perso tempo e si è espresso sulla questione condividendo la preoccupazione di Bonaiuto con un post su Facebook. La conduttrice ha poi risposto con umorismo: “Io, posseduta fin da piccola: giravo i piedi all’incontrario”. Questo è uno dei flash del notiziario video settimanale di Giuseppe Avico. Tre minuti di informazione di ogni genere raccontata e con didascalie.

Vendite giornali dicembre 2018: la verità di Calabresi, ne ha perse più lui o Mauro?

Vendite giornali dicembre 2018: la verità di Calabresi, ne ha perse più lui o Mauro?
Vendite giornali dicembre 2018: la verità di Calabresi, ne ha perse più lui o Mauro?

Vendite giornali dicembre 2018: la verità di Calabresi, ne ha perse più lui o Mauro? [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui].Vendite dei giornali italiani nel mese di dicembre 2018, la domanda è: aveva ragione Mario Calabresi a vantarsi, nel suo tweet di addio alla direzione di Repubblica, di avere dimezzato la perdita di copie? Vediamo i numeri. La Repubblica, dal 1998, quando vendeva, tra edicola e abbonamenti, 526 mila copie al giorno, al 2018, dicembre su dicembre, ha perso 70 copie di 100 che ne vendeva. Per la precisione, ne ha venduto, in dicembre 2018, abbonamenti inclusi, 29 su 100. Esattamente come il cosiddetto mercato, sempre sommando vendite in edicola e abbonamenti. Nell’insieme, in questi 20 anni, il mercato ha perso un po’ più di due terzi delle copie, oggi se ne vendono 29 ogni cento vendute allora.

Politica. Tav, Salvini: “L’analisi non mi convince. Più veloci viaggiano le merci e le persone e meglio è”.

Economia. Alitalia, Di Maio: “Quota statale anche oltre il 50%”.

Esteri. Caso Skripal, identificato un terzo sospetto: è un alto ufficiale russo.

Politica. Beppe Grillo contestato dai No Vax: “Hai rotto i c….”

Roma. Caso Cucchi, alcune prove sono state manomesse: indagato anche un colonnello.

Padova. Maestra perquisisce alunno straniero di 10 anni per furto in classe: indagata.

Gallarate (Varese). Individuato e denunciato rapinatore seriale di donne.

Esteri. Gb, pediatra straniero inietta dose di acido Carbolico a bimbo per errore: non conosceva l’inglese

Gilet gialli. Chalencon, l’amico di Di Maio: “Guerra civile vicina”. Il vicepremier: “No a contatti con chi è per le armi”

Gilet gialli. Chalencon, l’amico di Di Maio: "Guerra civile vicina". Il vicepremier: "No a contatti con chi è per le armi"
Gilet gialli. Chalencon, l’amico di Di Maio: “Guerra civile vicina”. Il vicepremier: “No a contatti con chi è per le armi”

Gilet gialli. Chalencon, l’amico di Di Maio: “Guerra civile vicina“. Il vicepremier: “No a contatti con chi è per le armi”. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui].“Abbiamo dei paramilitari pronti a intervenire perché anche loro vogliono far cadere il Governo. Oggi è tutto calmo ma siamo sull’orlo della guerra civile”: è quanto ha dichiarato, testuale, in un fuori onda a margine di un’intervista a ‘Piazza Pulita’ su La7, Christophe Chalencon, l’esponente dei gilet gialli francesi che giorni fa ha incontrato Luigi Di Maio e Alessandro Di Battista. Dopo le polemiche sull’incontro M5s-gilet gialli e lo scontro verbale tra Roma e Parigi, il leader grillino prende le distanze dalle dichiarazioni di Christophe Chalençon che predica un golpe per cacciare dal potere Macron.

Politica. Italia-Francia: L’ambasciatore ritorna oggi a Roma. Lo ha annunciato la ministra per gli Affari europei Nathalie Loiseau.

Economia. Istat, l’export frena, +3% nel 2018. Francia e Germania primi Paesi per contributo alla crescita.

Esteri. La Cina chiude l’Everest ai turisti. ampo base off limits senza permesso, per emergenza rifiuti.

Politica. Claudio Borghi: “Se non riusciamo a cambiare l’Ue, dovremo uscirne“.

Parma. “Patente a punti” negli alloggi pubblici: a zero si perde la casa.

Cosenza. ‘Ndrangheta, catturato il latitante Strangio: l’applauso della gente ai carabinieri.

Firenze. Mattarella concede la grazia ai due anziani che uccisero le mogli malate di Alzheimer.

Esteri. “Dal 1970, ho ucciso 93 donne“. Il serial killer fa i ritratti delle vittime e l’Fbi li diffonde: “Aiutateci a identificarle”.

La Spagna torna al voto: Sanchez convoca elezioni generali il 28 aprile

La Spagna torna al voto: Sanchez convoca elezioni generali il 28 aprile
La Spagna torna al voto: Sanchez convoca elezioni generali il 28 aprile

Spagna. La Spagna torna al voto: Sanchez convoca elezioni generali il 28 aprile. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui].Il premier spagnolo Pedro Sanchez ha annunciato ai suoi ministri che le elezioni generali anticipate si terranno il 28 aprile prossimo. Lo riportano i media spagnoli. Nei giorni scorsi il Parlamento ha bocciato il progetto di Finanziaria, con i voti dei partiti di centro destra Pp e Ciudadanos e degli indipendentisti catalani.

Politica. Sondaggi: Lega al 33%, M5s al 25%. Ma Salvini e Conte quasi a pari merito.

Economia. Non solo in Sardegna, le proteste degli allevatori per il prezzo del latte interessano tutta Europa.

Esteri. Nicolas Maduro non intende dimettersi: “Rimetterò in piedi il Venezuela se Trump toglierà le sue mani infette”.

Politica. Francia e Commissione Ue in pressing sull’Italia: “Decidere ora sulla Tav”.

Napoli. Giovane militare Usa trovato morto alla base Nato. Suicidio o omicidio?

Trieste. Si lancia nel vuoto il giorno prima del processo all’ex marito violento.

Roma. Corso di esorcismo accreditato al Miur. Il ministero: “Non lo organizziamo noi”.

Parigi. Attacco con acido in metropolitana: grave un ventenne. E’ il secondo caso in pochi giorni.