Brexit, tutte le opzioni aperte fino al 12 aprile. May: “Lasceremo l’Ue”

Brexit, tutte le opzioni aperte fino al 12 aprile. May: “Lasceremo l'Ue”
Brexit, tutte le opzioni aperte fino al 12 aprile. May: “Lasceremo l'Ue”
Brexit, tutte le opzioni aperte fino al 12 aprile. May: “Lasceremo l’Ue”

Brexit, tutte le opzioni aperte fino al 12 aprile. May: “Lasceremo l’Ue”. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. L’Ue sposta in avanti la data della Brexit. La data del 29 marzo è cancellata, perché i 27 leader dell’Ue, dopo una discussione faticosa e a tratti tesa, hanno raggiunto un accordo sulla proroga per il Regno Unito, che lascia aperta una doppia strada, ed evita la necessità di convocare un vertice straordinario a stretto giro. La decisione prevede una scadenza limite al 22 maggio condizionata al voto positivo di Westminster sull’accordo di divorzio entro la prossima settimana.

Politica. Cina-Italia, Mattarella: ‘Servono investimenti nelle infrastrutture’.

Economia. Flat tax: Tria, ipotesi con legge Bilancio.

Esteri. Attentato di Lockerbie, sospetti su complicità tra i libici e la Stasi.

Politica. Giuseppe Conte dice no al patrocinio di Palazzo Chigi sul Congresso delle Famiglie a Verona: “Va eliminato”.

Milano. Ousseynou Sy ai Carabinieri: “Non sparate, ci sono bambini ed è pieno di gasolio” .

Ostuni (Brindisi). Scontro tra auto e trattore, due morti.

Milano. Imane Fadil, le prime analisi: “Nessuna traccia di radioattività negli organi”.

Esteri. Donald Trump cancella con un tweet 52 anni di storia: “Usa riconoscono la sovranità di Israele sul Golan”.

Palazzo Chigi, il mistero: è sparita la foto di Matteo Renzi dal muro dei premier

Palazzo Chigi, il mistero: è sparita la foto di Matteo Renzi dal muro dei premier
Palazzo Chigi, il mistero: è sparita la foto di Matteo Renzi dal muro dei premier
Palazzo Chigi, il mistero: è sparita la foto di Matteo Renzi dal muro dei premier

Palazzo Chigi, il mistero: è sparita la foto di Matteo Renzi dal muro dei premier. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Potrebbe essere uno scherzo. Potrebbe averla presa qualcuno come ricordo, magari proprio il diretto interessato. Ciò che è certo è sparita la foto di Matteo Renzi dal muro dei premier di Palazzo Chigi. L’ultima effigie appesa è quella di Enrico Letta. Questo per un problema di spazio: la sala è finita. Mancano all’appello tanto l’attuale premier Giuseppe Conte, quando i predecessori Paolo Gentiloni e Matteo Renzi. Ed è proprio su quest’ultimo, però, è nato il giallo.

Politica. Flat tax, duello Lega-M5s. Salvini: ‘E’ nel contratto’.

Economia. Alitalia: EasyJet si ritira dalla trattativa con Fs-Delta.

Esteri. L’italiano Lorenzo Orsetti ucciso dall’Isis in Siria.

Politica. Conte: “Sblocca Cantieri mercoledì in Cdm“. Tensioni su condono vecchi edifici.

Milano. Imane Fadil: nel sangue alta presenza di cadmio e antimonio.

Ravenna. Avvistato esemplare di squalo elefante.

Migranti. Nave italiana Mare Jonio soccorre 50 naufraghi. “Ci dirigiamo verso Italia”. Viminale: “Chiuderemo acque territoriali”.

Milano, Teatro alla Scala: respinta l’offerta dei sauditi. Niente sceicchi nel cda

Milano, Teatro alla Scala: respinta l’offerta dei sauditi. Niente sceicchi nel cda
Milano, Teatro alla Scala: respinta l’offerta dei sauditi. Niente sceicchi nel cda
Milano, Teatro alla Scala: respinta l’offerta dei sauditi. Niente sceicchi nel cda

Milano, Teatro alla Scala: respinta l’offerta dei sauditi. Niente sceicchi nel cda. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]Niente sceicchi nel cda de La Scala. Lo ha deciso proprio il consiglio di amministrazione della fondazione lirico sinfonica, presieduto dal sindaco di Milano Giuseppe Sala, che restituirà i soldi versati finora dai sauditi. “Ad oggi si ritorna al punto zero. Restituiamo i soldi ai sauditi. Vedremo se ci saranno altre possibilità di collaborazione”, ha detto Sala, presidente della Scala al termine della riunione del cda parlando dei due bonifici da tre milioni e da centomila euro fatti dal ministro della Cultura Badr bin Abdullah bin Mohammed Al Farhan. Tramonta quindi prima di nascere l’ipotesi di un ingresso saudita nel cda. La decisione di restituirli è stata presa, ha detto Sala, “all’unanimità”.

Esteri. Il primo ministro francese rimuove il prefetto di Parigi e vieta le manifestazioni dei gilet gialli agli Champs-Elysées.

Roma. Umberto Ranieri preso a pugni in strada: il pittore rischia la vita.

Livorno. Rissa nella sala visite del carcere: ferito un poliziotto.

Milano. Pirata investe mamma e 4 bambini: arrestato. Bimbo di 5 anni è grave.

Modena. Zia si uccide col nipote lanciandosi dal 10° piano. La mamma del bimbo: “Era una pazza”.

Esteri. Brexit, lo speaker della Camera dei Comuni vieta un terzo voto sullo stesso accordo.

Politica. ‘Unione delle comunità islamiche scrive a Salvini: “Più protezione alle moschee”

Processo Ruby, morta la testimone Imane Fadil: la Procura apre un’inchiesta. Temeva la avvelenassero

Processo Ruby, morta la testimone Imane Fadil: la Procura apre un’inchiesta. Temeva la avvelenassero
Processo Ruby, morta la testimone Imane Fadil: la Procura apre un’inchiesta. Temeva la avvelenassero
Processo Ruby, morta la testimone Imane Fadil: la Procura apre un’inchiesta. Temeva la avvelenassero

Processo Ruby, morta la testimone Imane Fadil: la Procura apre un’inchiesta. Temeva la avvelenassero. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Morta Imane Fadil, una delle accusatrici del processo Ruby. Si tratta della ragazza che diceva di “aver visto Satana” durante le cene di Arcore. Non si sa al momento di più, se non che è stata aperta una inchiesta sulla sua morte. Meno di un mese fa Emilio Fede era stato assolto dall’accusa di diffamazione nei confronti di Imane: Fede durante un Tg4 (di cui era direttore) aveva accusato la ragazza di “essere pagata per dire falsità” (sulle notti di Arcore, ndr). Fadil, 33 anni, teste chiave della procura nei processi Ruby, è morta il primo marzo scorso dopo un calvario durato un mese. Ma si è saputo solo oggi. A darne notizia è stato il procuratore Francesco Greco, che ha comunicato anche l’apertura di una indagine. Prima di morire, Fadil ha confidato a chi le stava vicino di temere di essere stata avvelenata.

Politica. Tav, al via il bando per i primi tre lotti per la realizzazione del tunnel di base.

Economia. Bankitalia, debito record a 2.358 miliardi. Nel 2018 i Btp in mano agli stranieri sono scesi di 47 miliardi.

Esteri. Il manifesto dell’attentatore: m’informo in rete, il mio gesto è per fermare la sostituzione etnica.

Politica. I caccia F-35 agitano il governo, Conte si schiera contro Salvini.

L’Aquila. Si dimette il sindaco: “Governo assente e politici locali autoreferenziali”.

Milano. Mahmood intervistato da Sala: “Trovo l’ispirazione in tram”.

Genova. Il procuratore di Genova: “Condivisibili le parole del giudice, ma bisogna intervenire sulla legge”.

Esteri. Raid su Gaza, colpiti 100 obiettivi dopo il lancio di razzi su Tel Aviv.

Via della Seta, ok a memorandum. Conte: “Unici a richiamare regole Ue”. Ma la Lega frena ancora

Via della Seta, ok a memorandum. Conte: "Unici a richiamare regole Ue". Ma la Lega frena ancora
Via della Seta, ok a memorandum. Conte: "Unici a richiamare regole Ue". Ma la Lega frena ancora
Via della Seta, ok a memorandum. Conte: “Unici a richiamare regole Ue”. Ma la Lega frena ancora

Via della Seta, ok a memorandum. Conte: “Unici a richiamare regole Ue”. Ma la Lega frena ancora. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui].Passa senza modifiche il memorandum sulla Via della Seta. E quanto si apprende da fonti di governo del M5S al termine del vertice a Palazzo Chigi tra il premier Giuseppe Conte, i vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini, il ministro dell’economia Giovanni Tria e il ministro degli Esteri Enzo Moavero Milanesi. Carroccio: “Verifiche su settori strategici“. 

Politica. Sondaggio Emg Acqua: Lega al 30,6%, M5s al 23,8%, Pd al 19,9%.

Economia. Borse europee positive, atteso il giudizio di Moody’s sull’Italia.

Esteri. Christchurch, chi è Brenton Tarrant:; l’autore della strage si è ispirato a Breivik e Roof.

Politica. “In piazza per il clima? No, vado a scuola“. Claudio Borghi twitta orgoglioso la risposta del figlio e risponde a un utente: “Risparmiami i moralismi”.

Massa Carrara. Il figlio di 15 anni non risponde al telefono: la madre lo trova in casa morto. Probabile suicidio.

Pozzuoli (Napoli). Terremoto nella notte: sciame sismico di 34 scosse.

Palermo. Agguato in strada nel quartiere Zen: uccisi padre e figlio.

Esteri. Choc in Polonia, Tylko Polska: ‘Come riconoscere gli ebrei’.

Nuova Zelanda, attacco in due moschee: 49 morti. La strage in diretta Facebook

Nuova Zelanda, attacco in due moschee: 49 morti. La strage in diretta Facebook
Nuova  Zelanda, attacco in due moschee: 49 morti. La strage in diretta Facebook
Nuova Zelanda, attacco in due moschee: 49 morti. La strage in diretta Facebook

Nuova Zelanda, attacco in due moschee: 49 morti. La strage in diretta Facebook. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Strage in due moschee di Christchurch, in Nuova Zelanda: il bilancio è di 49 morti. L’autore dell’attacco si chiama Brenton Tarrant ed è un australiano bianco di 28 anni. L’uomo, originario dello Stato di New South Wales, sulla costa orientale del Paese, lo ha rivendicato con motivazioni anti-immigrati. In tutto arrestate 4 persone. La premier neozelandese Jacinda Ardern ha affermato che la strage è stata frutto di un “attacco terroristico“, ed ha aggiunto: “E’ uno dei giorni più bui” per il Paese.

Politica. Giulia Sarti, Di Maio: “Uno schifo sulle foto, probiviri avanti”.

Economia. Sciopero generale edilizia. 600mila posti persi. ‘Rilanciare il settore, rilanciare Paese’.

Esteri. Disarmo nucleare, Corea del Nord valuta sospensione colloqui con Usa.

Politica. Rimborsi M5s in un conto intestato a Di Maio e ai capigruppo: proteste contro i vertici.

Trapani. Marito e moglie trovati morti in casa.

Milano. Jessica Faoro uccisa “con brutale violenza” per un no: le motivazioni della condanna a Garlaschi.

Genova. G8 Genova, 18 anni dopo la Corte dei Conti presenta il conto: chiesti 3 milioni ai poliziotti della Diaz.

Esteri. Non solo Al Bano. L’Ucraina chiede il divieto d’ingresso anche a Toto Cutugno.

Scuola, sciopero di studenti e docenti: in piazza per il clima

Scuola, sciopero di studenti e docenti: in piazza per il clima
Scuola, sciopero di studenti e docenti: in piazza per il clima
Scuola, sciopero di studenti e docenti: in piazza per il clima

Scuola, sciopero di studenti e docenti: in piazza per il clima. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Un milione di studenti sono scesi in piazza il 15 marzo per lo sciopero per il clima. Migliaia di studenti in ogni città hanno aderito al “Global strike for Future“, l’appello della giovane svedese Greta Thunberg affinché i potenti del mondo riconoscano il ruolo dell’uomo nei cambiamenti climatici e lavorino per fermarli. Un appello che alla 16enne Greta è valsa una candidatura al premio Nobel per la pace.

Milano. Jennifer Sterlecchini uccisa con 17 coltellate: confermata la condanna a 30 anni per il compagno.

Prato. “Visto come mio figlio somiglia al ragazzino?”: la donna incinta del 14enne alle amiche.

Vaccini. 7 dosi in 4 giorni: militare si ammala di epatite. Ministero Salute condannato.

Esteri. Robin Hood spagnolo: lascia buste con soldi ai residenti di Villarramiel.

Oristano. Il verbale di Cesare Battisti: “Io consegnato dai brasiliani agli italiani”.

Padova. Lascia il Conservatorio per aprire l’unica edicola del paese.

Montescudo (Rimini). Assume un pizzaiolo nero: scatta il boicottaggio del locale.

Vendite giornali gennaio 2019: un brutto inizio d’anno

Vendite giornali gennaio 2019: un brutto inizio d’anno
Vendite giornali gennaio 2019: un brutto inizio d’anno
Vendite giornali gennaio 2019: un brutto inizio d’anno

Vendite giornali gennaio 2019: un brutto inizio d’anno. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]Vendite giornali quotidiani nel mese di gennaio 2019. L’anno è partito male: solo due testate, che insieme fanno appena 45 mila copie, segnano una crescita rispetto a un anno fa. Sono la Verità e Libero. Quest’ultimo però vende un quarto delle copie di dieci anni fa. Per gli altri il segno è meno. Cala anche il Giorno, protagonista di un 2018 brillante. La dolorosa sensazione è che si tratti di una tendenza inarrestabile. Può esserci un appiglio positivo nel fatto che rispetto a dicembre 2018, gennaio 2019 ha visto in crescita un certo numero di testate.

Politica. Sblocca cantieri non questa settimana. Salvini: ‘Si faccia in fretta’.

Economia. Un lavoratore su cinque con stipendio sotto i 9 euro. Il tasso di disoccupazione nel 2018 cala dall’11,2 al 10,6%.

Esteri. Venezuela, blackout finito. Riprendono le attività, ma scuole ancora chiuse.

Politica. Antonio Tajani: “Mussolini? Ha fatto anche cose positive”.

Reggio Calabria. Arrestato l’uomo che ha cercato di dare fuoco alla ex moglie.

Vicenza. Trascina donna fuori dall’auto per rapinarla: la investe, uccide e scappa.

Genova. Uccise la compagna: chiesti 30 anni, condanna a 16. “Era deluso e disperato”.

Esteri. Trump ferma il Boeing 737 Max.

Brexit, il Parlamento boccia il “No Deal”. Theresa May: “Bisogna votare per un accordo”

Brexit, il Parlamento boccia il “No Deal”. Theresa May: “Bisogna votare per un accordo”
Brexit, il Parlamento boccia il “No Deal”. Theresa May: “Bisogna votare per un accordo”

Brexit, il Parlamento boccia il “No Deal”. Theresa May: “Bisogna votare per un accordo”. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. La Camera dei Comuni ha approvato l’emendamento che esclude l’ipotesi di un “no deal”. Il testo è stato approvato con 312 voti contro 308. Il Parlamento, quindi, dopo aver bocciato ieri il nuovo accordo Ue sulla Brexit, martedì 13 marzo ha bocciato anche il “no deal”, ovvero la possibilità di uscire dall’Unione Europea senza un accordo.

Politica. Via della seta, il Colle garantisce gli Usa. C’è il nodo 5G.

Economia. Blutec, la rabbia ai cancelli di Termini Imerese: “Presa in giro, sulla pelle dei lavoratori”.

Esteri. California firma moratoria sulla pena di morte. Trump: ‘Elettori scontentati’.

Politica. Pini (Lega): “Reddito di cittadinanza? Bossi non lo avrebbe mai approvato”.

Verona. Una via dedicata a Giorgio Almirante.

Genova. Beffati i ladri del furto della ‘Crocifissione’ di Bruegel il Giovane: il quadro era un falso.

Bologna. Strage Bologna, ex generale indagato per depistaggio.

Esteri. Croazia, migranti costretti a pronunciare il saluto filonazista.

Diffamazione, avviso ai pochi che amano la libertà anche degli avversari: i rischi di una nuova legge

Diffamazione, avviso ai pochi che amano la libertà anche degli avversari: i rischi di una nuova legge
Diffamazione, avviso ai pochi che amano la libertà anche degli avversari: i rischi di una nuova legge
Diffamazione, avviso ai pochi che amano la libertà anche degli avversari: i rischi di una nuova legge

Diffamazione, avviso ai pochi che amano la libertà anche degli avversari: i rischi di una nuova legge. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]La condanna dell’Italia per gli arresti domiciliari inflitti a Alessandro Sallusti, dopo la sentenza per 14 mesi di carcere comminatagli nel 2012, la reazione del sindacato dei giornalisti e quel che ora può accadere devono spaventare quei pochi in Italia cui sta a cuore la libertà di stampa. Non mi riferisco ai sepolcri imbiancati che considerano la libertà di informazione e in genere la libertà riservata alla loro parte. Sono numerosi, ne ho conosciuto tanti nei quasi 60 anni di frequentazione di giornali e giornalisti. I peggiori, purtroppo, sono intrufolati nelle file della sinistra.
Mi riferisco a quei rari seguaci della religione della libertà sempre e per tutti specie se avversari. Giuseppe Giulietti, presidente, e Raffaele Lorusso, segretario, sono tra questi. Purtroppo siamo in pochi. A conferma: le fredde reazioni registrate alla notizia che la Corte di Giustizia europea ha condannato l’Italia per la condanna inflitta a Sallusti.

Politica. Il premier Conte al Roxy Bar preso di mira dai Casamonica: «Qui fanno un ottimo caffé».

Economia. Usa e Cina sbandano, giù le Borse. L’America crea appena 20mila posti in febbraio. Crolla l’export del Dragone: -20%.

Esteri. Aereo Ethiopian precipitato, perde il volo per 2 minuti e si salva: “Il mio giorno fortunato”.

Politica. Ue, Di Maio: “Italia si riappropri di commissario industria”.

Firenze. Chiuse le indagini sulla morte di Davide Astori: due medici a rischio processo.

Genova. Conte taglia la torta a forma di ponte, la rabbia dei parenti delle vittime del Morandi.

Bologna. Festa di liceali con torte naziste nel Giorno della Memoria.

Esteri. Boeing affonda a Wall Street, restano a terra i 737 Max.