Corea, Cina, Usa rischio di guerra? Nuovi motori, Kim può già colpire Tokio e Seoul

 

La Corea del Nord alza la voce ma c’è davvero rischio di guerra mondiale? Chi sarebbero i suoi alleati? Il rischio c’è ma non dipende dalla Corea, dipende dalla Cina, che ha tecnologia, denaro e uomini. Ma ha davvero un senso una guerra fra Cina e Usa? Forse a livello locale, come per esempio nei mari del Sud. Un conflitto globale come quelli che abbiamo vissuto in Europa nel XIX secolo sembra a breve improbabile. Anche se la storia insegna: la seconda guerra mondiale era pianificata da tempo, ma da un attentato a Sarajevo è partita la prima guerra mondiale. Ricordiamo che la Cina detiene un bel fettone del debito pubblico americano. Esattamente 1.058 trilioni di dollari, a dicembre 2016. Su un totale di  19.9 trilioni di dollari. Sarebbe come se uno di noi desse fuoco alla banca dove sono conservati i suoi soldi.

La cronaca oggi registra che la Corea del Nord ha testato un nuovo tipo di motore ad alta spinta per alimentare i suoi missili. Il leader del paese Kim Jong Un ha assistito al test alla stazione di lancio satelliti di Sohae, secondo quanto riferito dall’agenzia Korean Central News Agency (Kcna) ”Il mondo intero testimoniera’ presto l’importante significato della grande vittoria di oggi”, ha commentato Kim, nel resoconto fatto dalla Kcna. Lo sviluppo e il completamento del motore ”aiuterà a consolidare le fondamenta scientifiche e tecnologiche per raggiungere i massimi livelli di messa in orbita satellitare nello sviluppo dell’aerospazio”.

Il luogo del test, il sito di lancio satellitare di Sohae, a Tongchang-ri, èlocalizzato nel nordovest della Corea del Nord ed e’ lo stesso utilizzato per i lanci di vettori a lungo raggio.

La linea muscolare di Trump  può fare danni. Il segretario di Stato UsaTillerson, che si trovava venerdì a Seul, ha affermato che tutte le opzioni sono aperte, inclusa quella militare se il Nord continuerà ad essere una minaccia alla sicurezza degli alleati e alle stesse basi americane nella regione Asia-Pacifico. Nonostante i divieti impostati dalle risoluzioni Onu, la Corea del Nord ha effettuato oltre 20 test balistici nel 2016 e due nucleari. Nel discorso alla nazione di inizio anno, Kim ha affermato che il Paese era entrato ormai nella parte finale del test di un missile intercontinentale, ritenuto in grado di montare una bomba atomica e di raggiungere le coste Usa.(ANSA).

Intanto a Washington… Allarme bomba alla Casa Bianca: “Auto fermata a posto di blocco”. Nella notte un’automobile si stava dirigendo verso un checkpoint e il guidatore ha sostenuto di avere una bomba a bordo del suo veicolo. E ieri…Tenta di scavalcare recinzione Casa Bianca per consegnare una lettera a Trump

In Italia, l’effetto devastante del femminismo stile Boldrini porta i giornali oltre il senso del ridicolo. Dopo la “ministra”, la “presidente”, la “prefetta”, la “sindaca”, la “maggiore”(ma non la “capitano” né la “soprano”) ora siamo alla “soldata”. Ecco Repubblica: Orly, attentatore gridava “morirò per Allah”.
Aveva benzina nello zaino, soldata in ostaggio

Addio a Chuck Berry, uno dei padri  del rock

Genio italiano, abbiamo inventato la moviola del crimine, ora c’è flagranza in differita. Chi spacca vetrina arrestato anche giorni dopo. È nel  Dl Sicurezza, approvato dalla Camera

Alain Elkann ha intervistato per la Stampa il direttore del Wall Street Journal: “I giornali contro la crisi con l’affidabilità”

Beppe Grillo perde i pezzi…

GenovaFuga di 80 militanti dal M5S. Pronta la lista dei dissidenti

ma non i voti di quel terzo di italiani che hanno sempre creduto alle favole, dai tempi di Renzo e Lucia fino ai nostri giorni:

Morbillo, botta e risposta tra M5s e Ministero: “Fate chiarezza”, “Dite sciocchezze, serve il vaccino”

La gente che ha votato Grillo comincia a scoprire che la vita non fa sconti. A Torino la giunta a 5 stelle stanga più degli odiati sindaci Pd. A Torino, dove un torinese su dieci sarà colpito dalla stangataRepubblica ha fatto i conti. Gabriele Guccione ha scoperto che per sosta e Ztl, fa 2 milioni in più l’anno. La stangata della Appendino coinvolge 70 mila persone, col gettitopiù alto dai permessi per parcheggiare sotto casa

Come si trova Adriana, trans, da un mese nel reparto uomini del Cie di Brindisi? Non bene e ha iniziato lo sciopero della fame. Andata in albergo per “fare pace col fidanzato”. La polizia ha guardato le schedine del portiere e ha scoperto che le era scaduto il permesso di soggiorno. Così l’hanno messa in un Cie per uomini

Vecchi patetici. La sinistra che non vuole vedere. Prodi soddisfatto del voto in Olanda: “I popoli europei scelgono ancora la saggezza”. È professore ma i giornali non li sa leggere. Ma, avverte, nessun trionfalismo perché «l’euroscetticismo è ancora forte e ce lo porteremo dietro a lungo». Non ha visto che guadagna tanti voti

 Vecchi patetici. La svolta animalista intimistica di Berlusconi: «Porte aperte agli animali nei luoghi pubblici»

Ncd si scioglie, Alfano battezza “Alternativa Popolare” video

Carne avariata e “salmonella” in un porto italiano: il sospetto arriva dal Brasile. Arrestato il capo della multinazionale, una vera e propria retata, 27 in galera

Andrea Agnelli deferito: “Mai incontrato boss. Il nostro nome troppe volte infangato” 

John Elkann: «Certo dell’estraneità della squadra»

Italia ostaggio della ipocrisia, i cinghiali ci invadono ma tutti fanno finta di niente.

Genova, un cinghiale partorisce otto cuccioli sotto a un ponte del Bisagno

RomaSi scontra con un cinghiale, motociclista muore in ambulanza

Regione Liguria, burqa vietato negli uffici pubblici: delibera approvata

 

Alitalia, sciopero il 5 aprile contro esuberi e taglio degli stipendi.  Degli oltre duemila licenziamenti previsti dal piano industriale per salvare l’azienda, almeno 1850 dipendenti vivono a Roma sud, Fiumicino e Ostia.

Scoperta una proteina che protegge dal tumore al seno

Figlio di 13 anni aggredito dai bulli. Il padre posta la foto choc su Facebook

Torturava, seviziava e violentava i migranti: arrestato trafficante ghanese

Manager della Regione con stipendi più alti di Gentiloni: i record del Veneto

La nave dell’oro e dei bambini è stata affondata dagli U-boot tedeschiZimbabwe, cava gli occhi del figliastro di 4 anni: aveva fatto la pipì a letto

Nascosta in Italia la grande fuga dall’ Africa di 20 milioni spaventati dalla Bufala che Veltroni si trasferiva là. Tajani non è chic, non dice banalità come la Boldrini o il Papa Francesco

I problemi restano e la sinistra in Italia è sorda. Prendete questa notizia. In una intervista al giornale tedesco Die Welt, il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani ha lanciato l’allarme: dall’ Africa potrebbero arrivare in Europa 20 milioni di migranti, a tempi brevi. Forse sono ancora terrorizzati dalla notizia che Veltroni potrebbe trasferirsi da loro. Non sanno che era una bufala. Mentre sui giornali del Nord Europa la notizia ha avuto una certa eco, in Italia è stata come censura da velina Minculpop. Nessuno gli ha dato retta, solo una agenzia specializzata. L’Ansa l’ha ignorata. I giornali non leggono il tedesco. Tajani non è chic, non dice banalità come la Boldrini o il Papa Francesco.

Il suo discorso è serio: l’ Europa deve fare di più per aiutare gli africani se vuole fermare l’ondata migratoria. Deve aprire centri di rifugio e asilo in Libia, per proteggere i rifugiati più vulnerabili, oggi preda dei mercanti di uomini. Rifugi, non campi di contramento.

Oggi, ha detto Tajani, ci sono più di 30 centri di raccolta che sono gestiti illegalmente dagli stessi contrabbandieri, dove i diritti umani sono calpestati.

Il Ministero dell’Interno italiano conferma. Profughi, il Viminale: 250mila sbarchi. In attesa degli auspicati «risultati tangibili» sulla sponda libica, il Governo italiano osserva un aumento di arrivi nel 2017 rispetto a quanto previsto e la necessità di ripensare l’accoglienza

Tutti fanno finta di niente. Forse il buonismo è un buon business. Profughi a Bagnoli, appalto vinto con un super ribasso. La coop di Trapani Badia Grande offre 23,32 euro per profugo, ma Edeco oggi ne riceve 31,90. La Prefettura rinvia l’assegnazione.

Rapina col fumogeno in gioielleria a Venezia, sventata dalle commesse, San Marco in fumo

Venezia, fumogeno a piazza San Marco per coprire una rapina in gioielleria. Rapinatori respinti dalle commesse coraggiose che hanno bloccato le porte. Il fumo non è servito alla rapina ma ha aiutato i banditi a scappare. Il fumogeno posizionato alla base del campanile, in prossimità del bar Aurora. Immediato l’intervento dei vigili del fuoco e delle altre forze dell’ordine.


Il fumogeno è stato gettato da una banda di rapinatori per creare un diversivo: stavano tentando armati un colpo alla goielleria Missaglia in piazza San Marco, ma non ci sono riusciti. Dopo averlo gettato, hanno provato ad entrare nella gioielleria, ma sono stati fermati dalle commesse che sono riuscite a bloccare la porta d’ingresso.

I PRIMI 195 NUMERI DI CRONACA OGGI

Italia terra di finti poveri, un barbone mezzo euro al minuto ma Grillo pensa al Ministero Anti Povertà

Italia terra di finti poveri, un barbone mezzo euro al minuto ma Grillo pensa al Ministero Anti Povertà
Italia terra di finti poveri, un barbone mezzo euro al minuto ma Grillo pensa al Ministero Anti Povertà, nel suo sognato governo con Di Maio premier

Italia terra di finti poveri? Ci sarebbero da 2 a 4 milioni di poveri, secondo chi la spara più grossa. Ma il Giornale  di Vicenza scopre che i barboni incassano un euro di elemosina ogni due minuti. E a Castelfranco Veneto la Guardia di Finanza scopre un’impresa di pulizie con 170 lavoratori in nero. Ladri i padroni dell’impresa, ma quei 170 non pagano tasse e figurano poveri.

Ora Beppe Grillo sogna un Governo a 5 stelle con il Ministero Anti Povertà: Il governo dei grillini: Di Maio premier, Di Stefano agli Esteri.
Siete sicuri di volere Di Maio primo ministro? Non è facile razzismo è proprio inadeguatezza.
La faccia di bronzo di BeppeGrillo. Sentite come sfotteva Di Maio:
“Quando lo abbiamo preso, in provincia di Napoli parlava come Bassolino. Io gli dicevo: Luigi come va? E lui: O nun me romp u cazz”.
E quella
Per scansare le querele nega che il suo blog è il suo. Ma lo statuto M5S inchioda Beppe: è lui il “titolare” e “gestore”
Speriamo che non faccia disastri sulla nostra pelle, Secondo Piepoli, c’è stato un positivo effetto Lingotto: Renzi, consenso interno al 75%
Nella Napoli di De Magistris, niente multe: flop tablet, i vigili urbani restano senza verbali. Le minacce di Masaniello: Strisce blu e biglietti dell’Anm, per i napoletani arriva la stangata
Nuova ondata di sms truffa. Attenzione,Whatsapp non va rinnovato. In arrivo in questi giorni una nuova ondata di sms che chiedono di rinnovare il servizio di Whatsapp, pena la cancellazione del profilo
Disabili maltrattati a Pontedera, parla la madre che ha denunciato: “Sarà doloroso, ma ci facciano vedere i video delle bòtte”. La mamma da cui sono partite le indagini sul centro. “Mio figlio tornava pieno di ferite e di lividi. Gli operatori ci hanno detto che i ragazzi si picchiavano tra loro”

In fuga a 15 anni con il fidanzatino: lieto fine dopo l’appello della madre. Lei è di Borgo a Buggiano (Pistoia), lui di Padova

Cesiomaggiore (Belluno). Sesso con una paziente psichiatrica: rischia 7 anni. A processo per violenza sessuale su una donna ospite della Rsa di Pullir. I periti in disaccordo su tutto

 Pavullo (Modena), cadavere nel bagagliaio. Per la Procura è suicidioIl corpo era stato trovato venerd scorso all’interno del bagagliaio aperto della sua auto, accesa, nel garage della sua abitazione. E’ stato aperto un fascicolo per omicidio a carico di ignoti e indaga la squadra mobile.

Reggio Emilia, pubblicava sui giornali gli annunci delle lucciole cinesi e lo pagavano in natura. Condannato a un anno e mezzo. La difesa: non faceva parte dell’organizzazione ma si limitava «a fare il passacarte». Per questo suo impegno veniva pagato ogni tanto con qualche prestazione sessuale. L’accusa: si occupava non solo delle inserzioni, ma accompagnava le nuove ragazze cinesi dalla stazione ferroviaria agli appartamenti e poi ne controllava l’operato, sia dentro l’appartamento, riferendo poi quello che accadeva a una tenutaria cinese.

 Udine, su boschi e aree urbane è allarme processionaria. Alessandra Ceschia avverte. Numerosi i nidi nel parco Prealpi Giulie, in Valcanale, Canal del Ferro e in collina. Ersa e Aas3 lanciano l’allarme: molti avvistamenti fra scolaresche e residenti
Vogliono farsi un selfie sui binari, un agricoltore li prende a sassate. A Piombino Dese tre minorenni si avvicinano ai binari della Venezia-Bassano con un cellulare. L’uomo si accorge della loro intenzione e cerca di farli allontanare: scappano e lo insultano
 Dramma a Godega, mamma stroncata a due mesi dal parto. Barbara Folegot, 43 anni, è morta mentre stava per allattare il figlioletto. Il compagno ha tentato di rianimarla

Allarme: pronti in Africa 20 milioni di migranti, in Italia notizia censurata

Allarme: pronti in Africa 20 milioni di migranti, in Italia notizia censurata
Allarme: pronti in Africa 20 milioni di migranti, in Italia notizia censurata. Il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani li vede avanzare e lancia l’allarme ma nessuno gli dà retta. Foto ANSA/ETTORE FERRARI

I problemi restano e la sinistra in Italia è sorda. Prendete questa notizia. In una intervista al giornale tedesco Die Welt, il presidente del Parlamento europeo Antonio Tajani ha lanciato l’allarme: dall’ Africa potrebbero arrivare in Europa 20 milioni di migranti, a tempi brevi. Mentre sui giornali del Nord Europa la notizia ha avuto una certa eco, in Italia è stata come censura da velina Minculpop. Nessuno gli ha dato retta, solo una agenzia specializzata. L’Ansa l’ha ignorata. I giornali non leggono il tedesco. Tajani non è chic, non dice banalità come la Boldrini o il Papa Francesco.

Il suo discorso è serio: l’ Europa deve fare di più per aiutare gli africani se vuole fermare l’ondata migratoria. Deve aprire centri di rifugio e asilo in Libia, per proteggere i rifugiati più vulnerabili, oggi preda dei mercanti di uomini. Rifugi, non campi di contramento.

Oggi, ha detto Tajani, ci sono più di 30 centri di raccolta che sono gestiti illegalmente dagli stessi contrabbandieri, dove i diritti umani sono calpestati.

Ecco le notizie uscite in Italia.

Agenzia Nova. Immigrazione: presidente parlamento Ue Tajani favorevole ad apertura centri per rifugiati in Libia

Berlino, 27 feb 14:51 – (Agenzia Nova) – L’Unione europea dovrebbe concludere un accordo con la Libia per l’apertura di centri per rifugiati nel paese nordafricano.  Antonio Tajani, secondo quanto riferisce oggi il quotidiano tedesco “Zeit” […] ha fatto appello a un piano Marshall per l’Africa per ridurre i flussi migratori provenienti dal continente. “Se non interveniamo adesso 20 milioni di africani arriveranno in Europa nei prossimi anni”.

Il Ministero dell’Interno italiano conferma. Profughi, il Viminale: 250mila sbarchi. In attesa degli auspicati «risultati tangibili» sulla sponda libica, il Governo italiano osserva un aumento di arrivi nel 2017 rispetto a quanto previsto e la necessità di ripensare l’accoglienza

Tutti fanno finta di niente. Forse il buonismo è un buon business. Profughi a Bagnoli, appalto vinto con un super ribasso. La coop di Trapani Badia Grande offre 23,32 euro per profugo, ma Edeco oggi ne riceve 31,90. La Prefettura rinvia l’assegnazione.

La polizia da tempo ha lanciato l’allarme. “Per fermare le morti in mare sì ai salvataggi, ma senza fare il gioco degli scafisti”

Roma. Sorprende i ladri nel magazzino, fattorino massacrato di botte con mazze di ferro: è in fin di vita

Trieste. Fincantieri. Sorpresi a dormire e licenziati ma il giudice ordina il reintegro. “Sanzione eccessiva rispetto al comportamento“. L’azienda: “Provvedimento fortemente lesivo nei confronti delle migliaia di lavoratori perbene”
Rapallo, vicini maiali fanno la spia contro il maialino.Tyson, il maialino che non può restare con la sua padrona 

I numeri delle elezioni in Olanda. Populisti non sfondano i problemi restano, la Sinistra li ignora: spazzata via

I numeri delle elezioni in Olanda. Populisti non sfondano i problemi restano, la Sinistra li ignora: spazzata via
I numeri delle elezioni in Olanda. Populisti non sfondano i problemi restano, la Sinistra li ignora: spazzata via. Sotto in testa all’articolo la spiegazione delle siglie

Olanda. Ecco i risultati delle elezioni, nel grafico qui sopra. Sotto trovate la corrispondenza dei partiti e quanti seggi in Parlamento hanno ottenuto in queste elezioni. Nel grafico le differenze rispetto alle elezioni del 2012.

VVD, Partito per la libertà e la democrazia, liberale conservatore (Mark Rutte): 33 seggi

PVV, Partito per la libertà, il leader è Geert Wilders: anti immigranti, anti musulmani: 20

CDA, Partito Cristiano Democratico, moderato e religioso: 19

D66, Democratici 66, liberali che vogliono la democrazia diretta: 19 

GL, Verdi Sinistra: 14

SP, Partito Socialista, a sinistra dei laboristi:  14 

PvdA, Partito Laborista, socialdemocratico, sul modello di quello inglese: 9 

Unione Cristiana, partito religioso conservatore:  5 

PvdD: Partito per gli animali, diritti degli animali e welfare (degli umani): 5

50+, Partito dei pensionati: 4 

SGP, Partito riformato, protestante, il più vecchio in Olanda: 3

Denk, partito anti razzista formato da 2 politici di origine turca usciti dal Partito Laborista: 3

FvD, Forum per la democrazia: 2

I liberali del premier Mark Rutte primi, i populisti di Wilders non sfondano. Grande respiro di sollievo. Ma state attenti. Il mondo sta cambiando. Boom dei Verdi, crolla il partito laburista. Sceso da 38 a 9 seggi. Affluenza record all’82%.

Tutti respirano sollevati ma il segnale è forte. La sinistra che ignora i problemi del popolaccio è punita. Attenzione a non esaltarvi. Il vincitore ha vinto perdendo seggi, da 41 a 33; Wilders ha perso ma è passato da 12 a 20 seggi.

E se guardate la mappa del Parlamento olandese, così frammentato, con tutti quei partiti, quello italiano sembra un paradiso.

In Olanda si prospettano mesi di stallo politico. Il totale dei seggi in parlamento è 150. Per arrivare a 76, Mark Rutte dovrà sudare, ora che lui ha perso un bel po’ di seggi e il suo principale alleato, il partito socialista, è stato quasi spazzato via.

Per un titolo sui giornali il Papa Francesco ribadisce che il lavoro è un diritto. Rinnega la Bibbia: il lavoro è un dovere, è punizione, altro che chiacchiere: “Mangerai il pane con il sudore del tuo volto”

Segnali alieni nell’universo? Il mistero dei veloci lampi radio

Amministrative a Genova, Cassimatis candidata M5s. Ma i sondaggi dicono…Lo sconfitto Pirondini: «Adesso voglio tutti i nomi di chi ha votato Cassimatis»

Sindaco di Genova, sondaggio Pd: il centrosinistra al 32, il centrodestra al 30, il M5S al 27 per cento 

M5S Monza: si ritira la candidata sindaco Doride Falduto. Vinse le “comunarie” con 20 voti online

Alitalia, Montezemolo lascia la presidenza ma resta in cda Gubitosi entra in consiglio. Sarà presidente esecutivoOk al piano di rilancio: duemila esuberi, tagli per un miliardo

Vandali ancora in azione a Genova: imbrattate le chiese di Carignano e di San Donato

Rapine al narcotico a Savona, quarto colpo. Rubati gioielli e fedi nunziali

Salma trafugata a Loiri (Sassari), è caccia aperta ai “rapitori”. La famiglia di Gian Luca Luciano non ha ricevuto minacce o richieste di riscatto. Gli investigatori non escludono che possa trattarsi di un furto su commissione

 Gigi Datome ferito alla fronte come Harry Potter: solidarietà anche dalla scrittrice JK Rowling. Il giocatore olbiese del Fenerbahce ha postato la foto col taglio a forma di saetta e l’autrice della celebre saga gli ha inviato un affettuoso commento

Il presidente del Brasile, 76 anni, la moglie 33: cambia casa: “Fantasmi”. Come al Quirinale…

Il presidente del Brasile, 76 anni, la moglie 33: cambia casa: "Fantasmi". Come al Quirinale...
Il presidente del Brasile, 76 anni, la moglie 33: cambia casa: “Fantasmi”. Come al Quirinale…

Il presidente del Brasile Michel Temer, 76 anni, scappa dal palazzo della Alvorada con la moglie Marcela di 33 anni e il figlio Michelzinho al grido: “Ci sono i fantasmi”

Papa Francesco però lo contraddice: “Le streghe non esistono. Mi fa paura il chiacchieraggio”.

Da buona cattolica Marcela, ex regina di bellezza, ha chiamato un prete per scacciare gli spiriti maligni ma poi ha preferito cambiar casa.

Italia cattiva. Non è un paese per vecchi. Mentre il presidente brasiliano se la spassa con una di 40 anni più giovane, nella casa di riposo più lussuosa d’Italia vivono mille corazzieri. Ma su, al Nord, aumentano le rette. Le case di riposo di Treviso saranno più care fino a 700 euro l’anno. Da aprile scatta la revisione del tariffario dell’Israa in tutte le strutture di Treviso. L’ente: «Effetto del rinnovo contrattuale, fatto il possibile per ridurre gli aggravi». Federico de Wolanski sulla Tribuna svela:

Questo rincaro è il più sostanzioso mai fatto dagli ultimi sette anni.
Aumentano di un euro al giorno le rette per i residenti non autosufficienti in stanza doppia in Casa Albergo, al Ract di Santa Bona e allo Zalivani (da 48 a 49 euro); aumenta da 44 a 46 euro al giorno la retta più bassa dei non autosufficienti che vivono al Menegazzi e da 45 a 47 euro quella per il Ract di Santa Bona; passa da 49 a 50 euro al giorno il giornaliero per gli ospiti del nucleo demenze al Menegazzi; cresce da 75 a 77 euro la retta giornaliera per i ricoveri senza impegnativa di residenzialità allo Zalivani, al Menegazzi e nel Ract di Santa Bona; cresce di un euro la retta dei centri diurni; aumenta di 1 euro, a seconda dell’appartamento occupato, la retta per gli anziani con rete più basse al Ract; aumentano di 2 euro al giorno le rette per tutti gli ospiti autosufficienti in Casa Albergo, in base alla stanza: da 44 a 46 euro e da 48 a 50 euro.
 Intanto lo Stato taglia i fondi al Nord per darli al Sud. Nella Marca più tasse e meno servizi: dal 2008 persi 56 milioni. Andrea De Polo rivela sulla Tribuna:
Cgil diffonde i dati relativi ai bilanci comunali: trasferimenti ai Comuni al minimo. Il segretario Paolino Barbiero: «Così sarà impossibile mantenere i servizi sociali».
Eppure Istat dice che: nell’export il sud batte il nord. Nel 2016 l’export nazionale è cresciuto dell’1,2% grazie in particolare all’aumento che si è avuto nel Sud Italia: +8,5%, con la Basilicata a fare da traino grazie allo stabilimentto Fca Auto di Melfi dove si sono prodotte la Jeep Renegade e la Fiat 500X. I dati dell’Istat registrano un incremento del 2,1% per le regioni centrali, dell’1,8% per quelle del nord-est, stabile il nord-ovest. Pesante il calo delle isole: -15%  Forse è per questo che stanno tutti zitti. La ripresa c’è, si vede… ma non si dice.
Sole 24 Ore, nuovo direttore donna? Alessandra Galloni candidata per il dopo Napoletano
Uno vorrebbe commentare: sicuri che è brava o solo perché donna? Le donne al comando possono fare danni… Poi legge quello che è successo al povero polacco…
“Donne meno intelligenti”, disse eurodeputato polacco. Un mese senza stipendio. Alla faccia della libertà di opinione

Controlla iPad della figlia di 13 anni: scopre 7 amanti, uno ha 27 anni

Mamma senza cuore: “Ha assistito a suicidio in diretta Fb della figlia e la scherniva”

Udine. Si uccide con la motosega nel giardino di casa

Paola Saulino, quella del pompa tour: “Voglio incontrare l’uomo col pene bionico…”

Milena Gabanelli incendia la Rai. Assunta di nascosto, Campo Dall’Orto sfida il Governo che ordina tagliate: le vuole dare la nuova Rai24

Milena Gabanelli incendia la Rai. Assunta di nascosto, Campo Dall'Orto le vuole dare la nuova Rai24 e sfida il Governo che ordina tagliate
Milena Gabanelli incendia la Rai. Assunta di nascosto, Campo Dall’Orto le vuole dare la nuova Rai24 e sfida il Governo che ordina tagliate

Milena Gabanelli incendia la Rai. Era stata assunta di nascosto come vice direttore, adesso Campo Dall’Orto le vuole affidare una nuova direzione mentre il Governo ordina di tagliare. Aldo Fontanarosa rivela su Repubblica: “La Rai scommette sul web: nasce Rai 24, sarà diretta dalla Gabanelli. Sarebbe la decima testata giornalistica del servizio pubblico, con 120 giornalisti e 40 tecnici. Il Consiglio di Amministrazione si ribella alla arroganza e ai sotterfugi del Direttore Generale. Franco Siddi: “Ammirazione per Milena, ma l’azienda non ha bisogno di un nuovo direttore”. E Giancarlo Mazzuca: “Perché tanto segreto?”

 Podisti derubati alla Roma-Ostia sfidano i rom per recuperare portafogli e telefonini

Uccise il ladro il ladro moldavo in tabaccheria, assolto Franco Birolo. Civè di Correzzola, la Corte d’Appello ribalta la sentenza di primo grado«Fine di un incubo» /La videointervista

Lodi. Ladro ucciso, famiglia perdona Mario Cattaneo. Ma spunta un nuovo teste: “Due spari”. Il fratello della vittima: «Vogliamo solo giustizia». Dubbi sul racconto del ristoratoreSalvini a cena dal ristoratore che ha ucciso il ladro: “Brava persona, cucina fantastica”

Sfrattato rifiuta il lavoro per la casa Ater e poi minaccia il sindaco

Pavesi ingrati.  Maria De Filippi, frecciata alla Rai nell’ultima puntata di «C’è posta per te»

Genitori-nonni di Casale Monferrato: la figlia resta adottabile, respinto ricorso

Roberto Dipiazza, sindaco Trieste rapinato da uomini armati a Buenos Aires

Il giallo della marocchina ventenne trovata morta senza vestiti a Marciano della Chiana (Arezzo). Ipotesi del mix di droga e pasticche. Si cercano due  tunisini. 

Raqqa, Siria: golpe anti-Califfo tentato dai tunisini. 20 alti quadri Isis uccisi

 San Giorgio della Richinvelda (Pordenone): scontro frontale camion-furgone, tre morti. Il terribile schianto dopo l’uscita di Rauscedo lungo la Cimpello-Sequals. Le vittime sono due uomini e una donna: uno di loro è trevigiano
Crisi respiratoria: muore a 30 anni . Il mondo della musica piange Samuele
 

D’Alema e sinistra DoP umiliati all’Onu: Italia esclusa dalla lista dei poveri

D'Alema e sinistra DoP umiliati all'Onu: Italia esclusa dalla lista dei poveri
D’Alema e sinistra DoP umiliati all’Onu: Italia esclusa dalla lista dei poveri

D’Alema e sinistra DoP umiliati all’Onu: Italia esclusa dalla lista dei poveri

“Il mondo si trova di fronte alla più grande crisi umanitaria dal 1945 con oltre 20 milioni di persone colpite da fame e carestia”: lo ha detto il capo degli affari umanitari dell’Onu, Stephen O’Brien al Consiglio di Sicurezza Onu.. “Senza sforzi globali collettivi e coordinati, la gente morirà di fame, e molti altri soffriranno e moriranno a causa delle malattie”. O’Brien ha chiesto l’invio immediato di fondi per lo Yemen, il Sud Sudan, la Somalia e la Nigeria. “La più grande crisi umanitaria è in Yemen, dove i due terzi della popolazione, 18,8 milioni di persone, hanno bisogno di aiuti umanitari. Rispetto al mese di gennaio ci sono tre milioni di persone in più che soffrono la fame cronicamente”. (ANSA).

Massimo D’Alema lancia il suo partito dop: tanta supponenza, i soliti luoghi comuni,e la formula che ha paralizzato l’ Italia: uguaglianza, meridione

Italia degli evasori totali. Reddito di inserimento: fino a 400 euro al mese per 2 milioni di poveri.

Matteo Renzi lancia la sua candidatura a Torino: “Rivendichiamo il futuro contro la paura”

Massimo D’Alema lancia il suo partito dop: tanta supponenza, i soliti luoghi comuni,e la formula che ha paralizzato l’ Italia: uguaglianza, meridione,,,

Briatore version:  “I poveri non hanno mai creato lavoro”

Ma allora è vero, c’è la ripresa: lo dice anche Istat e lo conferma il Sole 24 Ore

Il Pil italiano ha registrato nel 2016 un aumento dello 0,9%. Si tratta della crescita più significativa dal 2010 ad oggi. Inoltre, evento un po’ «raro», il dato è superiore alle stime del Governo che nell’ultima previsione aveva indicato una crescita attesa dello 0,8%.

Mentre la sinistra DoP si perde nelle parole, gli italiani sono lasciati a se stessi davanti a una trasformazione che non si vedeva da secoli. Casaletto Lodigiano. Spara e uccide ladro nel suo ristorante: Mario Cattaneo, 67 anni, indagato per omicidio volontario. Versioni contrastanti: colpo partito perché un ladro ha urtato il fucile o l’oste ha colpito alla schiena? Il sindaco: “Siamo con lui”
La politica è quella roba lì. 

Matteo Renzi lancia la sua candidatura a Torino: “Rivendichiamo il futuro contro la paura”

Primarie in stile M5S. Monza: 60 elettori, 20 voti e magari diventi sindaco

Il vostro futuro primo ministro. Di Maio nella storia, c’è già stato: è reincarnazione di…

Se qui ci emozioniamo per una affluenza al 50&, in America…Eric Garcetti rieletto sindaco Los Angeles con l’81% dei voti, ma affluenza sotto il 20%

Napoli, Mostra d’Oltremare occupata. Salta manifestazione Salvini, lui: “Vengo lo stesso. Comandano violenti e centri sociali”. Interviene il Viminale: poi il dietrofront: “L’evento ci sarà”manifestazione confermata

Milano, Esselunga, il direttore avverte le casse: i famosi “napoletani” vi fregano facendo passare vini di pregio come vini da poco. Ma usare “napoletano” come sinonimo di truffatore non sta bene: il direttore è sospeso, Esselunga si dissocia.

Retata al Sole24Ore per le copie digitali gonfiate: 10 indagati, incluso il direttore. Giornalisti in sciopero a oltranza fino alle dimissioni del direttore. La Procura della Repubblica di Milano indaga sull’ipotesi di false comunicazioni sociali nei confronti di Benito Benedini, ex presidente, Donatella Treu, ex amministratore delegato e Roberto Napoletano, direttore del giornale. Altri sono indagati per appropriazione indebita.

Fermento a Bollywood sul tema: Le donne devono imparare a dare piacere ai loro uomini

Roma. Poliziotto picchia a sangue la sua compagna: arrestato

“C’erano i reporter di guerra”: Mimmo Candito rievoca un mestiere scomparso (in Italia) al tempo della Post-Verità

Il riarmo della Germania, fra Trump, Putin e il fantasma nazista

Il tiramisù ora diventa un antipasto. Treviso, il ristorante “Le Beccherie” propone menu stellati con lo storico dolce all’inizio

Palermo-Roma, l’aereo inchioda in fase di decollo: panico tra i passeggeri

Diventa mamma a 73 anni: “E’ più difficile di quanto pensassi”

Aspirina e antibiotici: li usavano già i Neanderthal 50mila anni fa

Palermo, clochard bruciato vivo nella notte

Vende vestiti su eBay e mostra la scollatura: riceve messaggi osceni…

Sviene e cade sui binari della metro a New York: perde una gamba e un braccio

Napoli, raccoglie dal marciapiede una penna-pistola e parte un colpo: ferito fisioterapista

Isis scopre il palazzo di Sardanapalo a Ninive/Mosul ma ora arrivano i Marines, gli Usa fanno sul serio

Isis scopre il palazzo di Sardanapal/Asurbanipal (nel dipinto di Delacroix che nell’800 immagina il suicidio collettivo del re dissoluto e delle sue concubine) a Ninive/Mosul ma ora arrivano i Marines, gli Usa fanno sul serio

Isis, offensiva a Raqqa, arrivano i marines. Mille soldati di base in Kuwait sono stati spostati e sono  già arrivati nel nord della Siria per sostenere le forze locali che si apprestano a lanciare l’offensiva verso Raqqa, la capitale dello Stato Islamico.   Lo riprtano più fonti: Reuters, Cnn, Washington Post.

I marines erano in permanente stato di allerta sulle navi Usa di stanza nel Golfo Persico. Il presidente Usa Donald Trump e il ministro della difesa era informati. Ormai gli americani sembrano impegnati a fare pulizia del disastro messo su da Obama e Hilary Clinton con le primabere arabe e la guerriglia anti Assad. Lo conferma la notizia secondo cui sarebbe data ai comandanti sul posto maggiore flessibilità nelle decisioni per rispondere più rapidamente a situazioni impreviste o ad attacchi sul campo.

Una cosa buona Isis l’ha fatta, se si può dire così. Hanno fatto saltare la tomba del profeta Giona e hanno scoperto un palazzo di 2.600 anni fa. Siamo a Mossul, è la antica Ninive, capitale del regno assiro, ma il territorio risulta abitato fin da 8 mila anni fa. Con Assurbanipal (668626 a.C.) anche noto come Sardanapalo, che sotto di lui raggiunse l’apice del suo splendore: le mura si estendevano per 12 chilometri su un territorio di 750 ettari. (Le mura aureliane a Roma) erano lunghe 19 chilometri. Ninive era sacra a Venere ; il culto principale era la prostituzione sacra.

I fanatici dell’ Isis hanno fatto saltare il santuario, poi hanno scavato dei tunnel per cercare oggetti antichi da vendere al mercato nero dell’arte mondiale. Così hanno scoperto l’antica reggia.

Sardanapalo è parametro di dissolutezza, ne parlano Aristotele, Giovenale e Orosio. Ugo Foscolo nei Secolcri (verso 58 e intorno) attacca i lombardi del suo tempo (fine ‘700) che paragona a tanti Sardanapalo, cui “solo è dolce il muggito de’ buoi / che dagli antri abdüani e dal Ticino / lo fan d’ozi beato e di vivande”. Tradotta in italiano di oggi, la invettiva civile di Foscolo  ricorda le poesie satiriche di Parini, che criticavano (pungean) i viziosi aristocratici lombardi (Sardanapalo leggendario Re d’Assiria ricco e dissoluto è assunto per antonomasia a rappresentare la grassa nobiltà lombarda – lombardo Sardanapalo indica il “giovin Signore” protagonista del Giorno pariniano – vv.57/58 iperbato), a cui è gradito solo il muggito dei buoi che dalle rive dirupate dell’Adda (antri abdüani) e del Ticino gli consentono (lo fan) un’esistenza pingue e oziosa.

Dante nel Paradiso paragona a Sardanapalo i fiorentini corrotti nello spirito e nei costumi dopo che era “giunto Sardanapalo  / a mostrar ciò che ‘n camera si puote”.

Fanno a gara a scattare selfie col treno in arrivo: ragazzino di 13 anni travolto e ucciso. In tre sui binari a Soverato, forse una gara a chi resisteva di più. Due si sono salvati, per l’altro l’impatto letale con il convoglio

Danilo Mainardi è morto, addio al famoso etologo e voce ambientalista

Lo psicodramma del Pd. Renzi attacca Emiliano: “Non giochi sui vaccini per i voti. Consip? Si vada a sentenza”

Stile britannicoDici str..ate, sei una gallina”: parlamentare scozzese si rivolge così alla collega