Coronavirus, contagi mai così bassi da mesi, tenete le mascherine, non fate come i sardi che da bianchi sono tornati rossi. E poi attenzione: i morti sono tornati sopra 400. Vaccini rallentati per Pasqua, AstraZeneca ingiusta paura ma in Europa è panico. Perso un milione di posti di lavoro: colpa del covid o della cattiva gestione della pandemia?

Bollettino di Martedì 6 aprile 2021: 7.767 nuovi casi e 421 morti. Il tasso di positività al 6,8%

5 aprile: 10.680 positivi e 296 morti

Coronavirus in Italia: morti, contagi e guariti. I numeri della pandemia giorno per giorno

Nei nuovi dati Istat l’effetto del Covid sul mondo del lavoro: da febbraio 2020 a oggi persi 945mila posti. Dipendenti a termine e gli autonomi sono i più colpiti

L’occupazione si stabilizza a febbraio. Ma in un anno abbiamo perso un milione di posti di lavoro

Il tasso di disoccupazione diminuisce di 0,1 punti rispetto a gennaio e si porta al 10,2%. I giovani al 31,6 per cento

Aprile decisivo per Draghi: quattro settimane per Recovery, chiusura Def e scostamento di Bilancio

Rixi (Lega): “Tanti errori nel salvataggio della compagnia di bandiera, il Conte 2 ha aspettato troppo”

Ambulanti e commercianti protestano in tutta Italia. Tafferugli davanti al Parlamento, tensione a Milano

Da Nord a Sud l’esasperazione contro le chiusure

Proteste a Montecitorio

Poliziotto ferito alla testa con una bottiglia

Spunta un vichingo come a Capitol Hill: “Dobbiamo aprire tutti quanti, se lo facciamo nessuno può farci chiudere”

Manifestazione mercatali contro la zona rossa, bloccata la autostrada A1 Napoli-Roma (e anche De Luca) 

Pubblico negli stadi o Roma rischia di perdere l’Europeo. Speranza ha poco tempo per decidere

Il governo in pressing sulle Regioni. In arrivo altre 1,5 milioni di dosi Pfizer

Vaccini, il flop di Pasqua: meno di 100 mila iniezioni. AstraZeneca non decolla

Bassetti: “Il vaccino Johnson&Johnson perfetto nella fascia di età 30-65 anni”

 

 

Scandalo concorsopoli, nel mirino l’assunzione del presidente Pd del Lazio

Intercettazioni: il Trojan “pigliatutto” fa litigare il governo, M5S e Pd contro tutti gli altri

Enrico Costa di Azione spiega a Repubblica: “Non si può legittimare un decreto che, discutendo di tariffe più o meno favorevoli, alla fine invece legittimi ben altro, e cioè un captatore Trojan che diventa un tutto fare, può intercettare gli audio, può copiare e fare i video, può prendersi i dati che sono in movimento, può captare le conversazioni tra presenti”. Questo, secondo Costa, il Trojan già lo fa. Ma quello che invece non può fare – per soli 30 euro com’è scritto invece nel decreto – “è risucchiare file, impossessarsi di documenti, copiare integralmente la rubrica, cioè tutti gli elementi statici che si trovano nel telefono o nel computer”. E perché non potrebbe farlo? Perché, secondo Costa, per fare questo “ci vuole un decreto di perquisizione, altrimenti siamo di fronte a una perquisizione illegale permanente”.

Italia viva, dalla ribalta alla crisi: il partito teme l’addio di Renzi

Renzi: “Mia moglie Agnese ha preso il Covid nonostante la prima dose del vaccino. Ma serve”

 

Putin presidente a vita, la nuova sfida nel solco degli zar

 

Caso Denise, il legale di Piera Maggio: “Ottenuta cooperazione da avvocato Olesya”

Air France, le condizioni Ue per il salvataggio. “Niente bonus ai manager né dividendi”

A 17 anni bullizzò un professore fino a rendergli la vita un inferno: ora lui e i suoi genitori dovranno risarcirlo

Boa di oltre tre metri trovato in un cumulo di rifiuti a Palermo

 

Perchè Dante fu esiliato da Firenze? L’avvocato Alessandro Traversi vuole rifare il processo. Il 21 maggio a Firenze storici, avvocati, giuristi e studiosi cercheranno di capire se Dante Alighieri era davvero responsabile delle accuse che gli vennero rivolte o se si trattò di un processo politico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *