Coronavirus. La pantomima delle mascherine. Ma non ci possono tenere segregati per sempre. La lezione della Svezia e di Taiwan. Se il Servizio nazionale passa tante medicine, perché non passa le mascherine come fanno a Taiwan? Se avessero impostato le cose da subito così, Arcuri avrebbe risparmiato a Conte quel bel po’ di brutta figura. In Svezia, niente lockdown, Italia, Gran Bretagna e gli altri Paesi lo hanno imposto perché non si fidavano dei loro ospedali. La Svezia sfida il mondo: in autunno ci sarà una nuova ondata di Covid 19: “All’80% saremo immunizzati. Gli altri europei chiuderanno tutto di nuovo”. L’economia regge, ma alla fine dipenderà dalla Germania, il principale mercato, e dall’Italia, il principale fornitore di pezzi.

Coronavirus. La pantomima delle mascherine.
Coronavirus. La pantomima delle mascherine.

BLITZQUOTIDIANO

FINANCIAL TIMES

FINANCIAL TIMES 2

ANSA

WIRED

REPUBBLICA

 

Mascherine finite. L’allarme di Federfarma

C’è chi ne ha sentito parlare, chi ne ha vista una di sfuggita. Prima o poi inizieremo a parlare delle mascherine come di una chimera. Forse molto prima di quanto immaginiamo. Federfarma lancia l’allarme: “Le mascherine chirurgiche sono irreperibili”. La fase 2 senza le mascherine, un po’ come una festa di compleanno senza regali. Guanti e alcol lo stesso destino, introvabili.

BLITZQUOTIDIANO

 

Mes, il modello del contratto

Mes in soccorso della sanità dei singoli Paesi per l’emergenza coronavirus: fondo salva Stati paga spese sanitarie 2020 2021 fino al 2% del Pil

BLITZQUOTIDIANO

 

Coronavirus, la lezione inglese

Per fermare il contagio ecco le nuove regole inglesi. Non prestate ai colleghi penne, matite e pennarelli. E nemmeno lasciate avvicinare altri al vostro computer. Non è più il caso di impedire azioni spionaggio. Una volte il detto, un po’ maschilista, era: non imprestare mai la penna, l’auto e la moglie. Ora è in ballo la vostra salute.

Ancora non si conoscono nei dettagli le regole che il Governo di Boris Johnson imporrà alle aziende che vorranno riaprire gli uffici.

Invocato da tutti il telelavoro, la forma più sicura di social distancing.

Pare che non si insisterà più di tanto sulla regola dei due metri di distanza, cosa che è stata giudicata da molti, anche in Italia, piuttosto assurda.

Ma in compenso, ci dovranno essere schermi protettivi. E le aziende dovranno imporre e seguire regole e procedure igieniche precise.

Tra queste, quella che le persone non restino assieme troppo a lungo. Addio quindi alle lunghe soste davanti alle macchinette del caffè e dei biscotti. E anche alle troppo prolungate consultazioni di colleghi più esperti.

Niente più rotazione delle scrivanie. Ogni impiegato dovrà avere il suo tavolo.

Dipendenti che siano più esposti al virus per precedenti malattie, dovranno essere posti in condizioni di sicurezza, se non potranno lavorare da casa.

E, non ultimo, orari differenziati di entrata e uscita.

 

Il 18 maggio si riapre. Lombardia e Piemonte?

A una settimana dall’allentamento del lockdown, bisognerà aspettarne ancora un’alta. La data è quella del 18 maggio. Stabilimenti balneari e palestre? No, il 1° giugno. Dal 18 maggio riapriranno bar, negozi al dettaglio, ristoranti e parrucchieri. In tutte le regioni? Quasi. In Lombardia sicuramente no. In Piemonte? Probabilmente no. Si attende il prossimo decreto.

BLITZQUOTIDIANO

 

Terremoto e coronavirus. Qualcos’altro?

Questa mattina, 11 maggio, Roma si è svegliata all’alba. Tutti mattinieri? No, la sveglia dei romani è stata quella di un terremoto di magnitudo 3.3, che ha interessato il nordest della capitale. Tanta paura ma nessun danno. Spazio dunque all’ironia tragicomica. In molti hanno sottolineato il fatto che questo terremoto è arrivato proprio in tempo di pandemia, evidenziando la paradossale contemporaneità. Perfino i giornali inglesi.  

BLITZQUOTIDIANO

BLITZQUOTIDIANO 2

BLITZQUOTIDIANO 3

 

Coronavirus è sempre in agguato

Ipossia è l’ultima arma del Covid-19. Lo stanno scoprendo i medici in prima linea. I malati come i piloti ad alta quota. manca l’ossigeno, impallidisci e arriva la sincope.

NATIONAL GEOGRAPHIC

 

I sindaci si scatenano

A Portici (Napoli) c’è stato un nuovo caso di coronavirus. Tanto è bastato per far sbottare il primo cittadino. Vincenzo Cuomo, con un post su Facebook, si è scagliato contro certi cittadini “imbecilli” che non utilizzano la mascherina o che fingono di usarla. Il sindaco di Santeramo in Colle (Bari) se la prende con gli adolescenti del suo Comune. “Le scuole non sono chiuse per farvi pomiciare sui muretti”.

BLITZQUOTIDIANO

BLITZQUOTIDIANO 2

 

Vacanze in Gran Bretagna? 

Preparatevi a due settimane di quarantena. Se vi beccano fuori regola, è una multa da mille sterline e/o anche la deportazione. Questo a partire da giugno. Superata la quarantena, liberi (o quasi) tutti. Potete prendere il sole nei parchi, giocare a golf o a pallone. Ma…in ambito familiare.

THE SUN

DAILY MAIL

 

Corea del Sud, si riapre e poi si richiude

La Corea del Sud aveva annunciato alcuni allentamenti nelle restrizioni. Ora, a causa di un nuovo focolaio in una discoteca, il Paese si ritrova costretto a chiudere  bar, club, room salon e discoteche. Il contagio è ripartito. Prendere nota per eventuali decisioni future, un po’ per tutti.

BLITZQUOTIDIANO

 

Questione di Karma

Due episodi differenti: uno paradossale e l’altro tragico. A Dervio, in provincia di Lecco, una coppia positiva di 60enni viola la quarantena. Escono per strada, prendono la macchina ma investono una donna in bicicletta. Vengono avvicinati da alcuni agenti e la coppia è senza mascherine. Risultato? Anche gli agenti ora sono in quarantena. Questa non più giovane coppia ora rischia parecchio. Quanti reati ha commesso? Dall’altra parte del mondo, in California, un noto serfista del luogo si è tuffato per surfare, violando il divieto che vedeva quella spiaggia chiusa per lockdown. Una volta in acqua uno squalo lo ha attaccato e ucciso.

BLITZQUOTIDIANO

BLITZQUOTIDIANO 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *