Coronavirus, psicosi dilaga. Prof a Firenze: “Studenti cinesi a casa”. Ragazza fatta scendere dal bus

Condividi!

Coronavirus, psicosi dilaga. Prof a Firenze: “Studenti cinesi a casa”. Ragazza fatta scendere dal bus. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. La psicosi da contagio del Coronavirus dilaga in Italia, complici anche le fake news e la disinformazione. A Firenze, un docente ha pubblicato un post in cui chiedeva agli studenti cinesi di non presentarsi all’esame. Un post su Facebook poi cancellato dopo l’intervento dell’Ateneo. Una giovane cinese in viaggio da Cuneo a Torino a bordo di un bus è stata spinta a scendere come “persona non gradita”, rivela il sindaco Chiara Appendino. (CONTINUA A LEGGERE)

  • Coronavirus, paziente in fin di vita allo Spallanzani è negativo: rientra il caso sospetto.
  • L’italiano rimasto a Wuhan è un ragazzo di 17 anni con la febbre. Domani il risultato dei test.
  • Crociere vietate ai passeggeri che abbiano viaggiato in Cina negli ultimi 14 giorni.
  • Blocco aereo è aggirabile passando per Bangkok, Doha, Dubai, Abu Dhabi.

Politica. Andrea Nadalini, assessore FdI a Codroipo: “Non stringete la mano, contagio letale. Usate il saluto romano”.

Messina. Terremoto Sicilia, 4 scosse in appena mezz’ora: più forte del 3.6 vicino Troina.

Le Sardine si spaccano dopo la foto con Luciano Benetton. Santori: “E’ stato un errore”

Le Sardine si spaccano dopo la foto con Luciano Benetton. Santori: “E’ stato un errore”
Le Sardine si spaccano dopo la foto con Luciano Benetton. Santori: “E’ stato un errore”

Le Sardine si spaccano dopo la foto con Luciano Benetton. Santori: “E’ stato un errore”. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Le Sardine si spaccano dopo la foto che ritrae i fondatori del movimento tra cui Mattia Santori con Luciano Benetton e Oliviero Toscani, Foto scattate in un centro culturale (Fabrica) creato proprio da Luciano Benetton e diretto da Oliviero Toscani. (CONTINUA A LEGGERE)

Politica. Umberto Bossi attacca Salvini: “Il nazionalismo fa perdere la Lega. Autonomia, altro che prima gli italiani…”

Napoli. Acerra, tenta di strangolare la compagna in Comune: fermato dai vigili urbani.

Esteri. Igor il Russo condannato a 21 anni in Spagna per tentato omicidio.

Milano. Spaccata e sfregiata la targa dedicata a Giuseppe Pinelli a 50 anni da Piazza Fontana.

Brexit, Boris Johnson: “Libero scambio, nessun allineamento alle regole Ue”

Brexit, Boris Johnson: “Libero scambio, nessun allineamento alle regole Ue”
Brexit, Boris Johnson: “Libero scambio, nessun allineamento alle regole Ue”

Brexit, Boris Johnson: “Libero scambio, nessun allineamento alle regole Ue”. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Il Regno Unito vuole un accordo con Bruxelles per il dopo Brexit fondato sul “libero scambio”, che “non richiede alcun allineamento alle regole e agli standard” Ue “sulla politica della competizione, i sussidi, la protezione sociale, l’ambiente o nulla di simile”: il premier britannico Boris Johnson ha risposto così da Londra al capo negoziatore dell’Unione europea Michel Barnier illustrando le linee guida della sua piattaforma negoziale con Bruxelles. Il premier Tory ha assicurato che su queste materie, a rischio di concorrenza sleale per i 27, Londra avrà standard elevati, ma senza accettare di regolarle “in un trattato”. (CONTINUA A LEGGERE)

Economia. Benzina, in arrivo calo di 0,5-0,7 cent al litro. E’ l’effetto coronavirus.

Esteri. Francia. “Insegniamo a sparare ai bambini contro la minaccia islamica”. Anche la sua leader Le Pen gli dà dello stupido.

Meteo. Sole e caldo anomalo fino a martedì, poi arriva il gelo artico.

Reggio Calabria. Uomo bruciato vivo in auto a Roccella Jonica: arrestati la moglie, il suo amante e il figlio.

Isis rivendica l’attentato di Londra Streatham: “Sudesh Amman un nostro combattente”

Isis rivendica l’attentato di Londra Streatham: “Sudesh Amman un nostro combattente”
Isis rivendica l’attentato di Londra Streatham: “Sudesh Amman un nostro combattente”

Isis rivendica l’attentato di Londra Streatham: “Sudesh Amman un nostro combattente”. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. L‘Isis ha rivendicato l’attentato commesso a  Londra Streatham domenica 2 febbraio. Come ipotizzato subito da Scotland Yard, a spingere Sudesh Amman, 22 anni, già condannato per propaganda di materiale terroristico, sarebbe stato proprio il gruppo terrorista islamico, che ha rivendicato le proprie responsabilità su un suo organo di propaganda e ha definito il giovane un suo “combattente”. (CONTINUA A LEGGERE)

Milano. Ousseynou Sy: “Volevo arrivare con lo scuolabus in tribunale a Milano perché ne parlasse tutto il mondo”.

Esteri. Criminale di guerra e torturatore in Siria, studente Erasmus a Marsiglia: la doppia vita di Majdi Mustafa Nema.

Pavia. Garlasco. Ragazzino di 16 anni perde 3mila euro giocando sui cavalli, sala scommesse chiusa per un mese.

Venezia isolata: artificieri fanno esplodere bomba della seconda Guerra Mondiale.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.