Gregoretti, la maggioranza chiede il rinvio del voto su Salvini. L’ex ministro: “Sono senza dignità”

Condividi!

Gregoretti, la maggioranza chiede il rinvio del voto su Salvini. L’ex ministro: “Sono senza dignità”. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Rinviare il voto della Giunta delle immunità del Senato sul caso Gregoretti per non regalare voti a Salvini nelle elezioni in Calabria ed Emilia Romagna. Lo chiedono i senatori di M5s, Pd e Italia viva dopo la presentazione della relazione Gasparri, che proponeva di non dare il via libera al processo per Matteo Salvini. Secondo il calendario, il voto della Giunta era previsto il 20 gennaio. (CONTINUA A LEGGERE)

Politica. Autostrade, niente revoca della concessione ai Benetton? Governo pensa ad una maxi-multa.

Esteri. Kavon Hakimzadeh, l’iraniano al comando della più importante portaerei Usa nel Golfo.

Taglio parlamentari, slitta richiesta referendum: 4 senatori di Forza Italia ritirano la firma

Taglio parlamentari, slitta richiesta referendum: 4 senatori di Forza Italia ritirano la firma
Taglio parlamentari, slitta richiesta referendum: 4 senatori di Forza Italia ritirano la firma

Taglio parlamentari, slitta richiesta referendum: 4 senatori di Forza Italia ritirano la firma. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Slitta la richiesta di referendum per il taglio dei parlamentari. Non è stato possibile il deposito in Cassazione del quesito referendario perché al momento non ci sono più tutte le 64 firme (un quinto dei senatori) necessarie a indire il referendum costituzionale. Andrea Cangini, di Forza Italia, assicura che sarà preso un nuovo appuntamento entro il 12 gennaio, termine ultimo per il deposito in Cancelleria, precisando che “in 4 hanno ritirato le firme”. Si tratterebbe di quattro senatori di Forza Italia, dell’area vicina a Mara Carfagna, guidati da Massimo Mallegni. (CONTINUA A LEGGERE)

Bologna. Strage di Bologna, l’ex NAR Gilberto Cavallini condannato all’ergastolo.

Esteri. Cina, primo treno ad alta velocità senza conducente raggiunge i 350 km/h.

Treviso. Nasconde in casa il cadavere del figlio disabile: denunciata 73enne.

Boeing caduto in Iran, abbattuto per errore? Quei buchi sulla fusoliera…

Boeing caduto in Iran, abbattuto per errore? Quei buchi sulla fusoliera…
Boeing caduto in Iran, abbattuto per errore? Quei buchi sulla fusoliera…

Teheran. Boeing caduto in Iran, abbattuto per errore? Quei buchi sulla fusoliera… [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Il Boeing 737 della Ukraine International Airlines caduto ieri, 8 gennaio, poco dopo il decollo da Teheran, in Iran, stava tornando indietro a causa di un “problema”: è quanto emerge finora dall’inchiesta iraniana sull’incidente costato la vita a 176 persone. (CONTINUA A LEGGERE)

Roma. Il ministro Lamorgese sgrida i vigili: “Basta jeans, indossate la divisa”.

Politica. Da Misurata a Erbil, i soldati italiani nel bunker. I fronti caldi in Libia, Iraq, Somalia…

Economia. Banche e clienti: uno su tre non sa leggere estratto conto e non capisce mutuo.

Esteri. Harry e Meghan rinunciano allo status di reali: andranno a vivere in Canada. Ma la regina frena.

Torino. Manifesti irridono Salvini: “Prima i cinghiali. Vota Matteo suini”.

Brexit, il Regno Unito si disfa anche di Erasmus. Ma il sottosegretario frena

Brexit, il Regno Unito si disfa anche di Erasmus. Ma il sottosegretario frena
Brexit, il Regno Unito si disfa anche di Erasmus. Ma il sottosegretario frena

Brexit, il Regno Unito si disfa anche di Erasmus. Ma il sottosegretario frena. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Rimbalza sui media internazionali la polemica sulla conferma della volontà del governo britannico di Boris Johnson di far uscire il Regno anche dall’Erasmus, lo storico programma di scambio fra studenti europei, non appena sarà in vigore la Brexit. (CONTINUA A LEGGERE)

Savona. Ipnosi al posto dell’anestesia: il primo intervento su fibrillazione atriale a Savona.

Esteri. Megxit, regina Elisabetta furiosa: ha saputo dalla tv l’addio di Harry e Meghan Markle.

Tecnologia. Quibi, la rivale di Netflix che fa vedere sullo smartphone le creazioni delle star di Hollywood.

Sondaggio Emilia Romagna: Bonaccini avanti due punti, ma il vantaggio su Borgonzoni si riduce

Sondaggio Emilia Romagna: Bonaccini avanti due punti, ma il vantaggio su Borgonzoni si riduce
Sondaggio Emilia Romagna: Bonaccini avanti due punti, ma il vantaggio su Borgonzoni si riduce

Sondaggio Emilia Romagna: Bonaccini avanti due punti, ma il vantaggio su Borgonzoni si riduce. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Stefano Bonaccini resta avanti su Lucia Borgonzoni ma di poco, lontanissimo il candidato pentastellato tra il 5 e il 9%. Il governatore uscente è attestato fra il 43 e il 47 per cento. Due punti sopra la candidata leghista Lucia Borgonzoni che si attesta tra il 41 e il 45 per cento. (CONTINUA A LEGGERE)

Esteri. Iran, Trump: “Finché sarò presidente non avrà mai arma nucleare”.

Economia. Agenzia delle Entrate si impantana: 2.600 capi squadra senza potere di firma.

Napoli. Ammutinamento contro l’ispezione. Autisti si rifiutano di partire.

Siena. Colle Val d’Elsa, litigano al supermercato, un accoltellato.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.