Esplosione in fabbrica fuochi d’artificio a Barcellona Pozzo di Gotto: 5 morti, 2 feriti gravi

Condividi!

Messina. Esplosione in fabbrica fuochi d’artificio a Barcellona Pozzo di Gotto: 5 morti, 2 feriti gravi. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Una tremenda esplosione si è verificata nel pomeriggio del 20 novembre in una fabbrica di fuochi d’artificio a Barcellona pozzo di Gotto, in provincia di Messina. Il bilancio è di 5 morti, tra cui la moglie del titolare, e di due feriti gravi. (CONTINUA A LEGGERE)

Politica. Sondaggio Ixé elezioni Emilia Romagna: Bonaccini (Pd) in testa, Borgonzoni (Lega) staccata.

Biella. Liliana Segre, il sindaco di Biella si scusa: “Sono stato un cretino, lei è un patrimonio dell’umanità”.

Economia. Tasse locali, se il contribuente non paga il Comune potrà pignorare il conto. Salvini: “Roba da Urss”.

Esteri. Principe Andrea si ritira dagli impegni pubblici: nuove ombre dallo scandalo Epstein.

Milano. Stefano Marinoni trovato morto a Rho: ferite di arma da taglio, si indaga per omicidio.

Impeachment, l’ambasciatore Sondland inguaia Trump: “Abbiamo eseguito i suoi ordini. Chiaro quid pro quo”

Impeachment, l’ambasciatore Sondland inguaia Trump: “Abbiamo eseguito i suoi ordini. Chiaro quid pro quo”
Impeachment, l’ambasciatore Sondland inguaia Trump: “Abbiamo eseguito i suoi ordini. Chiaro quid pro quo”

Usa. Impeachment, l’ambasciatore Sondland inguaia Trump: “Abbiamo eseguito i suoi ordini. Chiaro quid pro quo”. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. “Abbiamo seguito gli ordini del presidente (…). C’è stato un chiaro quid pro quo (…). Tutti erano nella cerchia (…) Il presidente Trump non mi ha mai detto chiaramente che gli aiuti all’Ucraina fossero legati alle indagini sui Democratici”: sono le frasi chiave pronunciate dall’ambasciatore americano all’Unione Europea, Gordon Sondland, chiamato a deporre davanti al Congresso nell’inchiesta di impeachment del presidente americano sul presunto scambio di favori con Kiev ai danni di Joe Biden. (CONTINUA A LEGGERE)

Politica. Salvini: “Ilaria Cucchi? Mi quereli. La droga fa male, punto”.

Economia. General Motors fa causa a Fca. L’accusa: “Da Marchionne tangenti al sindacato Uaw”.

Esteri. Daphne Caruana Galizia. Mandante dell’omicidio è Yorgen Fenech, proprietario casinò e centrale gas a Malta.

Salerno. Anca Maria Murg, latitante da 9 anni, arrestata a Scafati. Uccise un giovane col tacco della scarpa.

Crotone. Topi a scuola: plesso Codignola chiuso per tre giorni.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.