Parigi, Notre-Dame in fiamme: crollano la guglia e il tetto ma la struttura è salva. Indagine per “danneggiamento colposo”

Condividi!

Parigi, Notre-Dame in fiamme: crollano la guglia e il tetto ma la struttura è salva. Indagine per “danneggiamento colposo”. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Un grande incendio si è sviluppato a Notre-Dame, Parigi. Fiamme che hanno fatto crollare la parte superiore della guglia e pochi minuti dopo anche il tetto della cattedrale. L’incendio avrebbe avuto inizio nel sottotetto della cattedrale. In fiamme anche una delle due torri quadrangolari. Il momento del crollo della guglia.

Politica. Radio Radicale, Crimi (M5S) le fa il funerale: “Non rinnoviamo la concessione”.

Economia. Reddito di cittadinanza: primi accrediti Inps 25 aprile, una domanda su quattro rifiutata.

Esteri. Isis, presto nuovi attacchi in Europa? Hard drive perso da miliziani svela obiettivi.

Portogruaro (Venezia). Trovato senza vita nella laguna di Caorle il corpo di Alex Gerolin.

Milano. Strage di Erba, Rosa Bazzi: spasimante in carcere? “Ha rifiutato la semilibertà per stare con lei”.

Esteri. Clinica della fertilità, medico usava il suo seme anziché quello dei donatori: 49 figli biologici.

Salvini, nuovo attacco alla Raggi: “Inseguire i topi e svuotare cestini spetta al sindaco, non al ministro”

Salvini, nuovo attacco alla Raggi: “Inseguire i topi e svuotare cestini spetta al sindaco, non al ministro”

Salvini, nuovo attacco alla Raggi: “Inseguire i topi e svuotare cestini spetta al sindaco, non al ministro”

Salvini, nuovo attacco alla Raggi: “Inseguire i topi e svuotare cestini spetta al sindaco, non al ministro”. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui].Lo scontro tra Lega e Movimento 5 Stelle su Roma fa un salto di livello e investe direttamente i leader. “Avevo invitato i romani a scegliere e provare il cambiamento, dopo anni questo cambiamento non mi sembra molto diverso dal passato”, il nuovo attacco di Matteo Salvini. Ma a rispondergli, questa volta, è proprio l’alleato di Governo: “Quando la Lega è un po’ in difficoltà e per loro i sondaggi pesano di più, mettono in mezzo Roma. Io non rispondo nel merito, la città ce l’hanno lasciata così cercheremo di metterla a posto”, dice Luigi Di Maio.

Politica. Salvini, sui “porti chiusi” nuova inchiesta e il “tradimento” di Di Maio. E se la Libia salta, rifugiati non migranti…

Economia. Poste Italiane, nuova selezione di personale: le figure ricercate.

Esteri. Libia, Sarraj: “800mila tra migranti, libici (e terroristi) pronti a invadere l’Italia”.

Milano. Emilio Fede, l’ultima speranza è Mattarella: chiederà la grazia dopo la condanna al Ruby bis.

Politica. Giorgia Meloni come Leonida, attacca Fazio e dice: “La capitale dell’Italia è Roma!”

Scandiano (Reggio Emilia). Spari in un bar: morto un uomo.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.