Stipendi parlamentari, Zanda: adeguiamoli, M5s attacca, a Zingaretti manca il quid

Condividi!

Stipendi parlamentari, Zanda: adeguiamoli, M5s attacca, a Zingaretti manca il quid
Stipendi parlamentari, Zanda: adeguiamoli, M5s attacca, a Zingaretti manca il quid

Stipendi parlamentari, Zanda: adeguiamoli, M5s attacca, a Zingaretti manca il quid. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Luigi Zanda propone di collegare gli emolumenti dei parlamentari italiani a quelli dei loro colleghi in Europa e due cose gravi succedono: si scatenano i grillini e la stampa fiancheggiatrice (I Fatto); il neo segretario del Pd, Nicola Zingaretti, “si smarca”, in puro stile Cominform, dicendo, farisaicamente che è una idea di Zanda, non del Pd. Come se Luigi Zanda non fosse un pezzo importante del Pd da ormai 16 anni, da quando per la prima volta di una lunga serie fu eletto senatore. E soprattutto come se Zingaretti non fosse consapevole della integrità e onestà, intellettuale e morale, di Zanda al punto da proporlo alla carica di tesoriere del partito.

Politica. Massimo Gandolfini contro la legge 194: “L’aborto è un omicidio”.

Economia. Città più ricche d’Italia, la classifica: al primo posto Basiglio, poi Cusago e Lajatico.

Esteri. Donald Trump contro tutti: “L’intromissione russa nelle elezioni 2016 è la più grande bufala di tutti i tempi”.

Politica. Conte e Salvini: la norma sul revenge porn sarà approvata.

Bologna. Bambino morto cadendo dal carro di carnevale. Tre indagati, anche la mamma.

Esteri. Brexit, oggi il voto decisivo. La mossa di Boris Johnson.

Vaticano. Pedofilia, arriva il Motu proprio del Papa: “Più tutele per vittime di abusi, condannati siano rimossi”.

Politica. Elezioni europee, gli ultimi sondaggi. Lega primo partito, Pd aggancia M5s.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.