“Poltronesofà, gli artigiani della qualità”: una legge della Lega potrebbe cambiare lo slogan

Condividi!

“Poltronesofà, gli artigiani della qualità”: una legge della Lega potrebbe cambiare lo slogan
“Poltronesofà, gli artigiani della qualità”: una legge della Lega potrebbe cambiare lo slogan

Poltronesofà, gli artigiani della qualità”: una legge della Lega potrebbe cambiare lo slogan. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. “Poltronesofà, gli artigiani della qualità”. Quante volte abbiamo sentito questo slogan? Presto potremmo non sentirlo più, per colpa della… Lega. Un testo di legge depositato dalla Lega stessa al Senato vuole infatti vietare l’utilizzo in mono non appropriato del termine “artigianale” all’interno delle pubblicità. Pena: sanzioni fino a 25mila euro. Se il testo sarà approvato, gli “artigiani della qualità” di Poltronesofà saranno quindi costretti a cambiare slogan. Ma in realtà non solo loro. Ci sono anche le patatine “artigianali” Pata. O diversi marchi di gelato, anch’essi “artigianali” solo sulla carta.

Politica. Il Pd presenta una mozione di sfiducia contro Toninelli: “Ha bloccato i cantieri ovunque. Sulla Tav ha mentito o è incapace”.

Economia. L’Istat pubblica i calcoli definitivi del 2018: rivista al ribasso la crescita del Pil, al rialzo le stime su deficit e il debito pubblico.

Esteri. Venezuela: bocciata risoluzione Usa, veto della Russia e della Cina.

Politica. Berlusconi: “Salvini molli i grillini o gli chiederanno conto”.

Bolzano. Accoltella la compagna in strada: tenta la fuga, bloccato dai passanti.

Genova. Ospedale gratis per parenti e amici. Erano in 600 a farlo… 2.300 indagati.

Como. Mamma di 38 anni dà alla luce l’undicesima figlia: “Giuditta non è l’ultima”.

Esteri. Ditta Usa dà a una birra il nome di un dio indù. Ira di New Delhi.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.