Brexit, caos governo: Theresa May rinvia il voto in Parlamento. Urla e contestazioni ai Comuni

Condividi!

Brexit, caos governo: Theresa May rinvia il voto in Parlamento. Urla e contestazioni ai Comuni
Brexit, caos governo: Theresa May rinvia il voto in Parlamento. Urla e contestazioni ai Comuni

Brexit, caos governo: Theresa May rinvia il voto in Parlamento. Urla e contestazioni ai Comuni. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Theresa May annuncia il rinvio del voto sull’accordo sulla Brexit. May punta a ridefinire le condizioni per l’attuazione anche solo teorica del meccanismo del backstop sul confine irlandese, attribuendo un ruolo al Parlamento britannico in modo da dare a questo strumento “legittimità democratica”. Lo ha detto lei stessa alla Camera dei Comuni illustrando le ragioni del rinvio del voto di ratifica del suo contestato accordo sulla Brexit e i chiarimenti che spera di ottenere in nuovi colloqui con Bruxelles.

Politica. Matteo Salvini liquida Gad Lerner: “Non gli sto simpatico? Chissenefrega”.

Economia. Adesso Di Maio tira dritto “Tagliare le pensioni alte”. E spunta il ricorso sui Tfr.

Esteri. Khashoggi, gli audio del delitto: “Non posso respirare”, le sue ultime parole.

Politica. M5S, Grillo sui cambi di casacca: “Offro il doppio di Berlusconi”. Dall’Osso replica: “Battutacce, da Fi ho avuto rispetto”.

Meteo. Arriva il grande gelo: crollo della temperature di dieci gradi.

Torino. Auto Juve primavera si schianta con volante polizia che si ribalta: un agente all’ospedale.

Roma. Sgombero dell’ex fabbrica di penicillina: all’interno 40 persone. Salvini sul posto.

Bologna. Bomba carta davanti alla sede di Forza Nuova.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.