Catania, madre uccide il figlio di 3 mesi lanciandolo a terra: “Avevo la mente oscurata”

Condividi!

Catania, madre uccide il figlio di 3 mesi lanciandolo a terra: "Avevo la mente oscurata"
Catania, madre uccide il figlio di 3 mesi lanciandolo a terra: “Avevo la mente oscurata”

Catania, madre uccide il figlio di 3 mesi lanciandolo a terra: “Avevo la mente oscurata”. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Ha ucciso il proprio figlio di 3 mesi scaraventandolo per terra. Con questa accusa una donma di 26 anni è stata arrestata dalla polizia a Catania. “Avevo la mente oscurata” e “non so spiegare cosa è successo”, ma sicuramente “non volevo uccidere mio figlio, non ho mai pensato di ucciderlo” perché “io lo amavo”, ha detto la madre nell’interrogatorio. La donna ha detto di “essersi sentita male” e che la sua intenzione era di “gettarlo sul letto e non per terra”.

Politica. M5S, “Renzi chieda scusa a Di Maio. Lui e il padre usavano lavoratori in nero”.

Capalbio. Coprifuoco anti ladri. Il sindaco: “Restate in casa”.

Esteri. La leader moderata dei “gilet gialli”: ricevute minacce di morte dopo l’apertura al governo Macron per un negoziato.

Roma. Spelacchio diventa Spezzacchio, nel mirino dei social anche il nuovo albero di Natale di Roma.

Treviso. Sciopero a scuola: papà se la prende con la maestra e le dà della prostituta.

Sicurezza. Divieto di usare gli smartphone per i carabinieri in servizio.

Napoli. Il ragazzo giapponese raccoglie le cicche a Napoli: “Non merita di essere sporca”.

Caso Regeni. L’Egitto respinge l’inchiesta italiana sugli 007.

FirenzeInsulti a Scirea, la moglie: “Io non li perdono”.

 

 

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.