Berlusconi: la Corte di Strasburgo chiude il caso senza sentenza, come da lui richiesto

Condividi!

Berlusconi: la Corte di Strasburgo chiude il caso senza sentenza, come da lui richiesto
Berlusconi: la Corte di Strasburgo chiude il caso senza sentenza, come da lui richiesto

Berlusconi: la Corte di Strasburgo chiude il caso senza sentenza, come da lui richiesto. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Non si saprà mai se obbligando Silvio Berlusconi a lasciare il suo seggio in Senato nel 2013, e impedendogli di presentarsi come candidato alle elezioni, comprese quelle dello scorso 4 marzo, in base a quanto previsto dalla legge Severino, l’Italia abbia violato o no i suoi diritti. Come chiesto dal leader di Forza Italia la Corte europea dei diritti umani ha deciso di chiudere il suo ricorso contro il modo in cui gli è stata applicata la legge Severino, senza una sentenza. Quindi senza dire se i diritti dell’ex premier sono stati violati o no.

Politica. Di Maio padre, altri tre casi di lavoratori in nero nell’azienda.

Economia. Manovra, Moscovici: ‘Italia tra le incertezze dell’Europa’.

Esteri. May: ‘L’11 dicembre il voto sulla Brexit a Westminster’. Premier Gb, se la Camera lo rigetta torneremmo alla casella uno.

Politica. Dario Corallo, “mi candido per strappare il Pd a queste pippe stratosferiche”.

Milano. La colletta dei vigili: 8 mesi di ferie “solidali” per il collega in difficoltà.

Torino. “Salvini appeso”, scritta contro il ministro nel centro storico di Torino.

Udine. Ricarica della sigaretta elettronica gli esplode in tasca: ustionato ai genitali.

Pavia. I liceali del Cairoli chiedono l’orario prolungato: “Un’ora in più per studiare la Costituzione”.

Esteri. Francia, un funzionario del Senato arrestato per spionaggio in favore della Corea del Nord.

 

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.