Brasile, Battisti sparito da giorni: a casa sua non c’è più nessuno. Il timore per l’estradizione dopo la vittoria di Bolsonaro

Condividi!

Brasile, Battisti sparito da giorni: a casa sua non c'è più nessuno. Il timore per l'estradizione dopo la vittoria di Bolsonaro
Brasile, Battisti sparito da giorni: a casa sua non c’è più nessuno. Il timore per l’estradizione dopo la vittoria di Bolsonaro

Brasile, Battisti sparito da giorni: a casa sua non c’è più nessuno. Il timore per l’estradizione dopo la vittoria di Bolsonaro. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Cesare Battisti è sparito da giorni a Cananeia, la cittadina del Brasile dove vive da aprile. È quanto riporta il quotidiano La Stampa, segnalando che “da lunedì scorso nessuno l’ha visto“. “Chiedi di Battisti e tutti, in città, rispondono la stessa cosa: ‘Era qui domenica, poi non l’ho visto più'”.

Bologna. Igor il Russo, figlia Valerio Verri: “Lo Stato si è dimenticato di noi perché non è nero”.

Genova. Toninelli: “Progetto Gronda è fermo”. Autostrade: “Non è vero, sono anni che va avanti”.

MilanoNeofascismo a Milano, il prefetto: “Nessuna parata al campo X del Cimitero Maggiore”.

Foggia. Castelluccio dei Sauri, assalto al portavalori con autogru: colpo fallisce, traffico in tilt.

Bari. Nigeriana violentata nel Cara: arrestati 4 connazionali.

Verona. “Copri la svastika“. Centinaia di opere al concorso artistico indetto dalle associazioni gay.

Torino. Cartello stradale choc a San Salvario: “Lager per negri”.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.