Veneto, richiesto certificato per il contributo libri agli immigrati: quello Isee non basta. A Lodi pochi giorni fa un caso simile per la mensa

Condividi!

Veneto, richiesto certificato per il contributo libri agli immigrati: quello Isee non basta. A Lodi pochi giorni fa un caso simile per la mensa. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Per ottenere il contributo regionale sull’acquisto di testi scolastici in Veneto, i cittadini non comunitari devono presentare, oltre alla certificazione Isee, un certificato sul possesso di immobili o percezione di redditi all’estero rilasciato dalle autorità del Paese di provenienza. E’ quanto si legge nelle “istruzioni per il richiedente” rilasciate a settembre sul sito internet della Regione. Nei giorni scorsi, era scoppiata la polemica su un caso simile a Lodi, dove il Comune ha chiesto un documento aggiuntivo a chi non è italiano per ottenere le agevolazioni sulla mensa scolastica. Con il risultato che più di trecento famiglie non hanno potuto far usufruire ai figli della mensa e dello scuola bus.

Politica. Fi non insegue il Carroccio: “Noi mai sudditi di Di Maio“.

Economia. Bankitalia: “Ad agosto è sceso il debito pubblico“.

EsteriElezioni in Lussemburgo. Il partito di Juncker vince, ma è al minimo storico.

Genova. Spese “pazze”, il pm chiede 3 anni e 4 mesi per il viceministro Rixi.

Politica. La Camera ospita i negazionisti iraniani: insorge la comunità ebraica.

Torino. Tra i fiori del vivaio una piantagione di marijuana: arrestati coniugi insospettabili.

Padova. Cade dal balcone per allontanare le cimici.

Milano. Incendi in un deposito rifiuti e in una ditta che produce plastica: notte di fuoco a Milano.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.