Trump: “Putin forse coinvolto in omicidi e avvelenamenti, ma non negli Stati Uniti”

Condividi!

Trump: “Putin forse coinvolto in omicidi e avvelenamenti, ma non negli Stati Uniti”. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Donald Trump ritiene che il leader del Cremlino Vladimir Putin “probabilmente” sia stato coinvolto in assassini e avvelenamenti, ma e’ sembrato diminuire la gravita’ di queste azioni sottolineando che non sono avvenute negli Stati Uniti. “Probabilmente si’, probabilmente”, ha risposto al conduttore che gli chiedeva se pensava che Putin fosse convolto in “assassini, in avvelenamenti”. Ma “non nel nostro Paese“, ha precisato, partecipando per la prima volta da presidente al popolare programma “60 minutes” della Cbs.

PoliticaLa Pivetti contro Di Maio: “Reddito di cittadinanza non risolleva le sorti d’Italia”.

Economia. Alitalia, Salvini avvisa Tria: “Ora rispetti il contratto“.

Esteri. Hillary Clinton difende il marito. “Nessun abuso di potere: Monica Lewinsky era un’adulta”.

Migranti. Clavière, la polizia accusa: “Migranti scaricati in Italia da un furgone della Gendarmerie”. Salvini: “La Francia chiarisca”.

Chieti. Anziano scopre che la moglie (30 anni più giovane) lo tradisce col consuocero: rissa al ristorante.

Milano. Comprava auto di lusso con assegni falsi: arrestato.

Roma. Ilaria Cucchi: “Nessuno accusa l’Arma dei Carabinieri, ma le singole persone”.

Bari. Ragazzini aggrediscono bimbo di 8 anni con spray: “Sei nero, così diventi bianco”.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.