Taranto, bambina di 6 anni lanciata dal balcone dal padre: è in gravissime condizioni. Padre quasi linciato dalla folla

Condividi!

Taranto, bambina di 6 anni lanciata dal balcone dal padre: è in gravissime condizioni. Padre quasi linciato dalla folla. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. La folla voleva linciarlo, e solo l’intervento dei carabinieri ha evitato il peggio. Taranto, quartiere Paolo VI, uno dei più difficili nella periferia dela città. Lui è il padre che ha lanciato la figlia di 6 anni dal balcone e accoltellato l’altro figlio 14enne perché aveva perso la patria potestà. Sono “stazionarie nella permanente gravità” le condizioni della bambina di 6 anni lanciata domenica 7 ottobre dal padre dal balcone del terzo piano dopo l’ennesimo litigio avvenuto telefonicamente con la moglie, da cui era separato, e dopo aver accoltellato alla gola l’altro figlio di 14 anni che guarirà in una quindicina di giorni.

Politica. Salvini sbeffeggia Macron e Saviano: “Spero non abbiano fatto seflie svestiti“.

EconomiaPremio Nobel Economia a William Nordhaus e Paul Romer per gli studi su climate change e innovazione. Due americani si aggiudicano il premio.

EsteriFallito il referendum contro le nozze gay in Romania, alle urne solo il 20,41% degli elettori.

Piombino Dese (Padova). Getta la spazzatura dalla macchina: il sindaco gliela riporta a casa.

EsteriL’orrore della cannibale dodicenne: “Ho mangiato il suo cuore ma il cervello era meglio”.

Napoli. Il Municipio cade a pezzi: piovono calcinacci a Palazzo San Giacomo.

Padova. «Noi imprenditori vittime dei nomadi tra furti e degrado».

 

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.