Manovra, Lega: “Se Tria non è più nel progetto lo cambiamo”. Di Maio: “Non abbiamo chiesto le dimissioni”. Oggi si decide sul deficit

Condividi!

Manovra, Lega: “Se Tria non è più nel progetto lo cambiamo“. Di Maio: “Non abbiamo chiesto le dimissioni”. Oggi si decide sul deficit. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Il ministro dell’Economia sotto assedio nel giorno in cui è previsto un nuovo vertice di maggioranza per il Def, puntando a spingere il deficit oltre il 2%, almeno al 2,4%. Mentre Tria resta sulla sua linea del Piave, con segnali che qualcuno in Parlamento interpreta anche come l‘intenzione di arrivare alle conseguenze estreme delle dimissioni, la Lega fa sapere che se il ministro non è più nel programma di governo se ne cercherà un altro. Ma Di Maio precisa che in programma non c’è alcuna richiesta di dimissioni.

PoliticaToninelli è un caso: sfollati Genova sotto casa Grillo, il “c… di ponte”, i meme social…

Economia. Due italiani su tre dicono no alle chiusure dei negozi la domenica.

Esteri. Skripal, i media inglesi svelano l’identità di uno dei due sicari.

Politica. Leva militare volontaria in cambio di crediti universitari: la proposta di Forza Italia.

Roma. La seconda area archeologica piú importante di Roma è contaminata: l’allarme dei cittadini.

Alessandria. Villanova Monferrato: ragazzi fanno chiasso in piazza, sindaco tira fuori la pistola. Poi dice: “Mi hanno aggredito loro”.

Lanciano (Chieti). Niva Bazzan mutilata dai banditi: “Io li perdono, ma lo Stato sia severo”.

Politica. Csm: David Ermini eletto vice presidente. M5s lo attacca. Alla terza votazione con 13 voti. Sospesa l’iscrizione del Pd.

 

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.