Lanciano, rapina in villa: aggrediti un medico e la moglie. Rapinatori tagliano l’orecchio alla donna

Condividi!

Lanciano (Chieti). Rapina in villa: aggrediti un medico e la moglie. Rapinatori tagliano l’orecchio alla donna. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. È caccia ai quattro malviventi che la scorsa notte si sono accaniti contro il chirurgo Carlo Martelli, presidente della Anffas Onlus locale, e la moglie Niva Bazzan, aggrediti e legati intorno alle 4 del mattino nella loro abitazione in località Villa Carminiello a Lanciano. Ladri in villa, siamo a Lanciano, vicino Chieti. Ladri in villa, sono in quattro a volto coperto. Alle quattro del mattino sono dentro, dentro casa di Carlo Martelli e Niva Bazzan. Ci resteranno per due ore, fino alla sei. E saranno due ore di ferocia. Non solo ladri ma autentici torturatori delle loro vittime.

Meteo. Le temperature crollano di 10 gradi. «In arrivo un fronte tempestoso».

Milano. Anziana violentata e rapinata in casa: caccia allo stupratore.

Firenze. Marina Abramovic aggredita: le tirano tela in testa fuori da Palazzo Strozzi.

Brescia. Carabiniere non accetta la separazione e si vendica bruciando i peluches della figlia.

Torino. Studente si siede sulle scale mobili della metro: scivola e muore.

Roma. Trapianto di faccia a Roma, la donna con un nuovo volto: «Sono felice, ora non ho più paura».

RovigoAprono la tomba di famiglia per tumulare un parente e scoprono la bara di un morto senza nome.

 

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.