Il governo Macron perde un altro pezzo: il ministro dell’Interno Collomb annuncia le dimissioni

Condividi!

Francia. Il governo Macron perde un altro pezzo: il ministro dell’Interno Collomb annuncia le dimissioni. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Dopo Nicolas Hulot, un altro peso massimo del governo francese lascia l’incarico, anche se non lo farà prima di giugno 2019, dopo le elezioni europee: in un’intervista a L’Express, il ministro dell’Interno Gerard Collomb ha annunciato che sarà candidato sindaco nel 2020 al Comune di Lione e lascerà il governo per dedicarsi alla campagna elettorale.

Politica. Calenda: «In questo Pd come segretario servirebbe uno psichiatra».

Esteri. Niger, sacerdote italiano rapito da presunti jihadisti.

Roma. Crollo del Morandi, Toti e Bucci a Roma per trattare la ricostruzione del ponte.

SassariBullizzato per un anno intero scappa il primo giorno di scuola: «Non subire altri abusi».

Udine. Bimbo in monopattino travolge una donna e fugge: caccia al baby-pirata. Lei è gravissima.

Lodi. Controlli in carcere: scoperta droga e corruzione. 19 arresti.

Esteri. Kenya, choc in ospedale: 12 neonati trovati morti dentro scatole di cartone.

 

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.