Fondi Lega, Salvini: “Temete l’ira dei giusti. Processi politici come in Turchia”

Condividi!

Fondi Lega, Salvini: "Temete l'ira dei giusti. Processi politici come in Turchia"
Fondi Lega, Salvini: “Temete l’ira dei giusti. Processi politici come in Turchia”

Fondi Lega, Salvini: “Temete l’ira dei giusti. Processi politici come in Turchia”. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. “E’ chiaro che cercano di metterci i bastoni fra le ruote. E l’accusa di sequestro di persona, e l’abuso d’ufficio, e il sequestro dei conti… mi sembra che si stia esagerando. È evidente che qualcuno non si rassegna al fatto che Salvini sia al governo”. Lo dice il ministro dell’Interno e vicepremier Matteo Salvini in una intervista alla Stampa dopo la sentenza del Riesame che autorizza il sequestro di 49 milioni del Carroccio per rimborsi elettorali non dovuti dal 2008 al 2010.

PoliticaRenzi attacca il governo: “Ora chi tace è complice. E io raddoppio il mio impegno politico”.

EconomiaManley confermato ceo di Fca dall’assemblea dei soci . Elkann: “Scelta condivisa con Marchionne”.

Esteri. Media austriaci: “Pronta la bozza di legge sulla doppia cittadinanza agli altoatesini”.

Genova. Renzo Piano: «Il mio nuovo ponte sarà un luogo di luce, sobrio non povero».

Migranti. Ue chiede a Italia detenzione per evitare fughe. Avramopoulos: “l’Italia crei più centri chiusi. L’Ue aiuterà”.

Torino. A Torino il cartello che segnala la via delle prostitute.

Esteri. India, svolta storica: l’omosessualità non è più reato.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.