Migranti picchiati in Sicilia a Ferragosto: 7 persone arrestate. Il gip: “Modalità brutali e ripugnanti”

Condividi!

Migranti picchiati in Sicilia a Ferragosto: 7 persone arrestate. Il gip: “Modalità brutali e ripugnanti”
Migranti picchiati in Sicilia a Ferragosto: 7 persone arrestate. Il gip: “Modalità brutali e ripugnanti”

Partinico (Palermo). Migranti picchiati in Sicilia a Ferragosto: 7 persone arrestate. Il gip: “Modalità brutali e ripugnanti”. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. La notte di Ferragosto a Trappeto (Palermo) hanno aggredito cinque ragazzini, 4 gambiani e un ivoriano, che attendevano il pulmino che li doveva riportare in comunità. Per quella caccia all’immigrato sette persone sono finite in manette su ordine del gip tra Alcamo (Trapani) e Partinico (Palermo). La brutale aggressione si è consumata sulla spiaggia di Ciammarita, dove i ragazzini avevano preso parte ad una festa organizzata dal lido.  I sette arrestati, tra cui due donne, li avrebbero insultati con frasi razziste e poi massacrati di botte. L’aggressione è continuata con l’inseguimento e lo speronamento del pulmino che stava riportando i giovani nel centro di accoglienza a Partinico.

Politica. Scamarcio promuove il governo di Salvini e Di Maio: “Merita grande rispetto“.

EconomiaAumenti per il carburante, sale anche il prezzo del gpl.

Esteri. In Francia nasce la scuola per cristianizzare i musulmani.

Politica. Fondi Lega, slitta la sentenza del Riesame sul sequestro.

Scuola. Viminale lancia scuole sicure, 2,5 milioni contro lo spaccio della droga.

Roma. Bus in fiamme tra le case: paura nella notte a Bellegra.

Napoli. Con targa bulgara non paga il pedaggio in tangenziale per 1378 volte: multa di soli 295 euro.

Salute. Febbre del Nilo: in Europa 975 casi, più del triplo del 2017. Centri controllo malattie, Italia prima per infezioni nell’uomo.

 

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.