Roma, crolla tetto nella chiesa dei matrimoni ai Fori. Vescovo Libanori: “Poteva essere una strage”. Aperta inchiesta per disastro colposo

Condividi!

Roma, crolla tetto nella chiesa dei matrimoni ai Fori. Vescovo Libanori: “Poteva essere una strage”. Aperta inchiesta per disastro colposo
Roma, crolla tetto nella chiesa dei matrimoni ai Fori. Vescovo Libanori: “Poteva essere una strage”. Aperta inchiesta per disastro colposo

Roma, crolla tetto nella chiesa dei matrimoni ai Fori. Vescovo Libanori: “Poteva essere una strage”. Aperta inchiesta per disastro colposo. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Un forte boato, poi la polvere e tanta paura. Il tetto della chiesa di San Giuseppe dei Falegnaminel foro di Roma è crollato per tre quarti nel primo pomeriggio del 30 agosto. Un cedimento strutturale che fortunatamente non ha causato feriti, ma il vescovo Libanori si dice preoccupato: “Poteva essere una strage”. La chiesa infatti è utilizzata soprattutto per celebrare matrimoni e il cedimento sarebbe potuto avvenire in un momento in cui era piena di persone. Intanto la Procura di Roma ha aperto fascicolo di indagine. Ancora da valutare l’ipotesi di reato anche se non si esclude possa essere quello di crollo colposo.

EconomiaDisoccupazione in calo a luglio. Continuano a crescere i lavoratori a termine.

Cagliari. Scendono dal taxi e vengono travolti da un suv: morti due turisti francesi.

MilanoAnnuncio anti-rom sul treno, torna al lavoro la capotreno Trenord. E Salvini esulta.

Esteri. Cene ricche agli appuntamenti, poi scappava senza pagare il conto.

Napoli. Litiga con la ex e le porta via il figlioletto di 14 mesi. Poi investe una donna e scappa.

Jesolo. Ragazzina stuprata a Jesolo, poliziotto su Facebook: “Se l’è cercata”.

Roma. Le mucche contro gli incendi. L’arca di Noè capitolina: pecore, rondini, api…

Perugia. Vincono i cittadini: chiuso di nuovo il locale delle risse, covo di un clan nigeriano.

 

 

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.