Decreto Dignità, Di Maio: “Sulle indennità di licenziamento il Pd sta con i padroni”. Martina: “Stop propaganda, sostieni la nostra proposta”

Condividi!

Decreto Dignità, Di Maio: "Sulle indennità di licenziamento il Pd sta con i padroni". Martina: "Stop propaganda, sostieni la nostra proposta"
Decreto Dignità, Di Maio: “Sulle indennità di licenziamento il Pd sta con i padroni”. Martina: “Stop propaganda, sostieni la nostra proposta”

Decreto Dignità, Di Maio: “Sulle indennità di licenziamento il Pd sta con i padroni“. Martina: “Stop propaganda, sostieni la nostra proposta”. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Chi sta dalla parte dei lavoratori, chi dalla parte dei ‘padroni’. Diatriba dal sapore antico che oggi è però il cuore del nuovo scontro che si è acceso sul decreto dignità, questa volta tra Movimento 5 Stelle e Pd. Oggetto del contendere alcuni emendamenti Dem, presi di mira anche dalla minoranza interna, che chiedono di cancellare il raddoppio delle indennità in caso di licenziamento illegittimo.

Politica. Costituzionaliste scrivono a Casellati e Fico: “Solo uomini negli organi di garanzia: una violazione della carta“.

Economia. Gli operai di Mirafiori: “Marchionne ha fatto molto per Fca, per noi poteva fare di più“.

Politica. Andrea Mura, il grillino assenteista: “Faccio politica in barca”.

Genova. Intelligenza artificiale, 1400 studiosi a Genova per fare il punto sul “deep learning”.

Reggio EmiliaVentenne violentata, a Reggio Emilia è caccia all’uomo.

Roma. Truffa al Servizio Sanitario Nazionale, arrestati due imprenditori di negozi per celiaci.

Istat. Diminuiscono gli incidenti ma aumentano i morti: la distrazione fra le prime tre cause.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.