Legittima difesa: al Senato la proposta della Lega, ma i magistrati non vogliono cambiare la legge. Linea dura governo: “Una priorità”

Condividi!

Legittima difesa: al Senato la proposta della Lega, ma i magistrati non vogliono cambiare la legge. Linea dura governo: "Una priorità"
Legittima difesa: al Senato la proposta della Lega, ma i magistrati non vogliono cambiare la legge. Linea dura governo: “Una priorità”

Legittima difesa: al Senato la proposta della Lega, ma i magistrati non vogliono cambiare la legge. Linea dura governo: “Una priorità”. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Nel contratto tra Lega e M5S, infatti, la legittima difesa è “una priorità” e – dice Alfonso Bonafede – “ci stiamo lavorando“. “Ci sono diversi testi, stiamo valutando, stiamo studiando assieme alla Lega – spiega il Guardasigilli ad Agorà – ma ora non è possibile parlare di dettagli”. L’obiettivo, comunque, sarà quello di “far sì che chi si è difeso legittimamente non debba attraversare un calvario giudiziario”.

Politica. Camere, alla Vigilanza il forzista Barachini; al Copasir il dem Guerini. Ma esplodono le polemiche sull’ex giornalista Mediaset.

EsteriNaufragio al largo di Cipro: 16 morti e 30 dispersi.

Padova. Miss maglietta bagnata a Padova è un caso. L’assessora: “Schifezza sessista”. L’organizzatore: “Non mi rompete…”

Saviano: “Mai viste le querele di Salvini”. E lui lo accontenta: depositata la denuncia.

VeronaMarco Paolini indagato per aver tamponato e ferito 2 donne sulla A4.

PadovaSammy Basso si laurea in Scienze con 110 e lode: un’altra vittoria per il ragazzo affetto da progeria.

ParmaCarlo Pibiri è morto, aveva sparato alla compagna e poi era caduto dal tetto.

Esteri. Thailandia, i 12 ragazzi della grotta dimessi dall’ospedale chiedono scusa ai genitori in tv.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.