Patuelli (Abi): “Italia partecipi di più alla Ue o c’è rischio Argentina”. Il mondo delle banche mette in guardia il governo

Condividi!

Patuelli (Abi): "Italia partecipi di più alla Ue o c’è rischio Argentina". Il mondo della banche mette in guardia il governo
Patuelli (Abi): “Italia partecipi di più alla Ue o c’è rischio Argentina”. Il mondo delle banche mette in guardia il governo

Economia. Patuelli (Abi): “Italia partecipi di più alla Ue o c’è rischio Argentina“. Il mondo delle banche mette in guardia il governo. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. L’Italia partecipi di più all’Unione europea o c’è il rischio Sud America: l’avvertimento arriva da Antonio Patuelli, presidente dell’Associazione bancaria italiana. All’Assemblea annuale a Roma il banchiere ha messo in guardia dai rischi politici: la “scelta strategica” dell’Italia deve essere di “partecipare maggiormente all‘Unione europea” con un “maggior impegno nelle responsabilità comuni” altrimenti la nostra economia “potrebbe finire nei gorghi di un nazionalismo mediterraneo molto simile a quelli sudamericani”, ha detto, ricordando come in Argentina “il tasso di sconto abbia raggiunto il 40% e con la lira italiana negli anni 80 il tasso di sconto fu anche del 19%”.

Politica. Un sondaggio dice che 74% degli italiani non vuole uscire dall’Euro (anche tra leghisti e 5 Stelle).

Esteri. Brexit, sostituiti Johnson e Davis. May in crisi, ma i falchi non hanno i numeri per vincere.

Salvini in Calabria: “Mafia e ‘ndrangheta cancro che si è allargato in tutta Italia”.

Milano. Caso Fonsai, Paolo Ligresti assolto anche in Appello.

Mestre. «Barricati per non perdere la casa, se usciamo la occupano gli abusivi».

Lecco. Cinque omicidi, l’infermiera killer libera dopo 14 anni. Sonya Caleffi già a settembre uscirà dal carcere.

MeteoMeteo ancora instabile: temporali e rovesci intensi fino a mercoledì.

 

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.