La puntura di un insetto rischia di mandarla in choc anafilattico: per fortuna il vicino d’ombrellone è medico e la salva

Condividi!

La puntura di un insetto rischia di mandarla in choc anafilattico: per fortuna il vicino d’ombrellone è medico e la salva
La puntura di un insetto rischia di mandarla in choc anafilattico: per fortuna il vicino d’ombrellone è medico e la salva

Numana (Ancona)La puntura di un insetto rischia di mandarla in choc anafilattico: per fortuna il vicino d’ombrellone è medico e la salva. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Se ne stava tranquillamente a prendere il sole sulla spiaggia di Numana, quando una quarantenne di Ancona all’improvviso si è sentita morire: punta da un insetto ha preso i sensi, stava andando in choc anafilattico. Per fortuna un vicino d’ombrellone, un medico, è riuscito a intervenire prontamente prima dell’arrivo dell’ambulanza della Croce Bianca e del personale del 118.

Roma. Ubriaca alla guida provoca incidente. Poi aggredisce gli agenti.

Napoli. Anziana di 93 anni chiama il 113 per una rapina, poi confessa: “Sono sola, aiutatemi”.

Esteri. Usa, alla Corte Suprema Trump nomina Kavanaugh. Proteste dei democratici.

Venezia. Sembrava una banale caduta in bicicletta, ma dopo una settimana il medico muore.

Rimini. Lei offre il pranzo a un senzatetto. Lui le ruba il cellulare e il portafoglio.

Foligno. Senza biglietto sul treno prende a sassate la polizia.

TrevisoÈ morto Carlo Benetton, il più giovane dei quattro fratelli di Treviso.

Jesi. Ordina un caffè al bar e va in bagno: il barista lo trova morto.

 

 

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.