Caserta, paziente psichiatrico uccide un uomo prendendolo a pugni

Condividi!

Caserta, paziente psichiatrico uccide un uomo prendendolo a pugni
Caserta, paziente psichiatrico uccide un uomo prendendolo a pugni

Caserta, paziente psichiatrico uccide un uomo prendendolo a pugni[Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Secondo quanto emerso dai primi accertamenti effettuati dai carabinieri della locale Compagnia guidati da Giuseppe Fedele intervenuti sul posto insieme ai militari delle stazioni di Cellole e Baia Domizia, l’uomo, di origini africane, ha ucciso la vittima, 77 anni, a mani nude. Non è stato facile per i militari fermare l’immigrato, che è stato sedato.

Torino. Accoltella automobilista e gli ruba auto: ricercato.

Aviano (Pordenone). Ragazzini nomadi incendiano tre volte una casa, denunciati.

Esteri. Inghilterra, otto neonati uccisi in ospedale: arrestata un’infermiera.

Lecco. Stranieri ubriachi prendono a pugni capotreno e vigilantes.

Milano. “Ti ho riconosciuto, sei il figlio di Bettarini, ti ammazziamo”. Colpita anche la ragazza. Ecco cosa è successo.

EsteriUccide esemplare di giraffa nera e mette foto su Fb: valanga di insulti per la cacciatrice.

Stadio Roma. Parnasi chiede annullamento custodia cautelare.

MilanoUccide il padre e la compagna di lui poi si toglie la vita: tragedia in un’azienda del milanese.

 

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.