Milano, donna operata nel 1962 ma un ago le resta in pancia: risarcita dopo 56 anni

Condividi!

Milano, donna operata nel 1962 ma un ago le resta in pancia: risarcita dopo 56 anni
Milano, donna operata nel 1962 ma un ago le resta in pancia: risarcita dopo 56 anni

Milano, donna operata nel 1962 ma un ago le resta in pancia: risarcita dopo 56 anni. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Ha dell’incredibile la vicenda di un’anziana milanese che si è vista riconoscere un danno per una questione di malasanità dopo 56 anni. Alla donna, oggi 78enne, nel 1962, quando ne aveva 22, venne dimenticato un ago da sutura nell’addome, ma nessuno lo disse. Oggi, come riporta il Corriere della Sera, ha ottenuto un risarcimento di 200mila euro. La donna soffrì di fitte addominali improvvise per quasi quarant’anni, senza che si riuscisse mai a capirne le cause.

Roma. Aereo ultraleggero con due piloti si schianta ed esplode fra le case.

Siena. Bimba cade in un pozzo, passante salva lei e la mamma che si era tuffata.

Belluno. Turista si lancia con la tuta alare da una cima e muore.

Sondrio. Due cani bruciati vivi perché abbaiavano troppo: trovati dalla padrona.

Esteri. California, choc in campeggio: 35enne ucciso a colpi di pistola davanti alle sue bimbe.

Roma. Ruba auto, polizia gli spara: lo Stato lo deve risarcire con 60mila euro.

Lecco. Pendolare: “Machete al posto del biglietto”. Capotreno mostra cicatrici.

Mesagne (Brindisi). Ragazza disabile morsa da un topo mentre dorme nella sua stanza: choc in Puglia.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.