Dieselgate, arrestato il ceo di Audi (gruppo Volkswagen) Rupert Stadler: il titolo perde l’1,6% in Borsa

Condividi!

Dieselgate, arrestato il ceo di Audi (gruppo Volkswagen) Rupert Stadler: il titolo perde l'1,6% in Borsa
Dieselgate, arrestato il ceo di Audi (gruppo Volkswagen) Rupert Stadler: il titolo perde l’1,6% in Borsa

Dieselgate, arrestato il ceo di Audi (gruppo Volkswagen) Rupert Stadler: il titolo perde l’1,6% in Borsa. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Il ceo dell’Audi Rupert Stadler è stato arrestato dalla polizia. Lo riferisce la Dpa, citando fonti della Volkswagen. Il manager è indagato nell’ambito del dieselgate. Il titolo Volkswagen perde l’1,6% in Borsa. Il gruppo automobilistico è sotto indagine dal 2015 da parte della procura di Monaco di Baviera, oltre che dalle autorità di diversi paesi, per lo scandalo dieselgate. La scorsa settimana Vw, di cui il marchio Audi fa parte, ha accettato di pagare, riconoscendo la propria responsabilità, la sanzione di 1 miliardo di euro decisa dalla procura di Stato di Braunschweig.

Politica. Di Maio, ridurremo numero rinnovi contratti a termine.

Genova. Salvatore Lombardo, operaio morto a Sestri Ponente. Indagato il fratello.

Pescara. Tre suore contromano rischiano il frontale.

Salerno. Giampiero Delli Bovi apre pacco bomba e rischia di perdere le mani.

Milano. Processo Maroni, condanna a 1 anno per “pressioni indebite per vantaggi a collaboratrici”.

Stadio Roma. Campidoglio, per ora nessuna irregolarità. Assessore Montuori: altre verifiche, se tutto corretto l’opera si farà.

Esteri. Osaka, terremoto di magnitudo 6.1: tre morti e 210 feriti. Tra le vittime anche una bambina di 9 anni. Stop a treni e aerei.

RomaChiesti oltre 8 anni per Spada. Stessa richiesta per Del Puerto, per loro aggravante mafia.

 

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.