Stadio Roma, la cena segreta di Giorgetti, Lanzalone e Parnasi: “Il governo? Lo faccio io”

Condividi!

Stadio Roma, la cena segreta di Giorgetti, Lanzalone e Parnasi: "Il governo? Lo faccio io"
Stadio Roma, la cena segreta di Giorgetti, Lanzalone e Parnasi: “Il governo? Lo faccio io”

Stadio Roma, la cena segreta di Giorgetti, Lanzalone e Parnasi: “Il governo? Lo faccio io”. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Le intercettazioni dell’inchiesta sul nuovo stadio della Roma. Il costruttore convocò il manager 5Stelle e il leghista appena otto giorni dopo il voto: “Stiamo super parati, se ci vedono siamo fatti”. E così, a un certo punto, Luca Parnasi sentì di avercela fatta, di aver scalato il paradiso. Era il 15 marzo scorso. Quel giorno il costruttore non riuscì proprio a trattenere la soddisfazione, e sbottò, tronfio, con il suo commercialista: «Il governo lo sto a fare io, eh! Non so se ti è chiara questa situazione».

PoliticaRimborsi alla Lega, Salvini: “Non esistono conti segreti, si è già perso troppo tempo”.

Dati Eurostat. Neet, l’Italia si conferma maglia nera in Europa. Un giovane su quattro non studia e non lavora.

Mantova. Donna in coma da oltre tre mesi partorisce una bimba.

Esteri. Mondiali: l’Isis minaccia attentati in un video. L’organizzazione terroristica: “Massacri come mai prima d’ora”.

Migranti. Durante salvataggio Aquarius due annegati.

Roma. Ragazzine 13enni molestate in strada da due albanesi: scoppia la protesta davanti al centro migranti.

EsteriVolo cancellato, Maria Elena fa causa a Ryanair e vince: «Combattere i colossi è possibile».

Verona. Soffocata dall’amante 72enne e legata al termosifone: lei voleva rivelare tutto.

 

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.