Asti, cadavere della zia in casa per 5 mesi: “Non avevo soldi per il funerale”

Condividi!

Asti, cadavere della zia in casa per 5 mesi: "Non avevo soldi per il funerale"
Asti, cadavere della zia in casa per 5 mesi: “Non avevo soldi per il funerale”

Asti, cadavere della zia in casa per 5 mesi: “Non avevo soldi per il funerale”. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Per mesi ha vissuto col cadavere della zia nascosto in casa. Motivo? Non aveva i soldi per pagare il funerale. Così un astigiano di 66 anni si è beccato una denuncia dai carabinieri di Asti per occultamento di cadavere.

Esteri. Merkel: bacchetta Conte sulla Russia. G7, tutti contro Trump.

Napoli. Scomparsi Messico: legale, individuati responsabili.

Milano. Modella rapita, 16 anni al polacco Lucasz Herba.

Varese. Arrestati i pendolari del crimine: rapine armate ai distributori in Svizzera.

Migranti. Fico in Calabria: «Sono qui per condoglianze dello Stato. Aquarius? È monitorata».

AnconaMigrante si aggrappa sotto il camion per arrivare in Italia, investito: è gravissimo.

Alto Adige. 15enne assiste ai fuochi notturni: scivola in un burrone e muore.

Esteri. Usa, mette i nipoti di 7 e 8 anni nei trasportini per cani nel portabagagli: nonna in manette.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.