Francia, cellulari vietati a scuola: ora è legge. Governo: “Un segnale alla società”

Condividi!

Francia, cellulari vietati a scuola: ora è legge. Governo: "Un segnale alla società"
Francia, cellulari vietati a scuola: ora è legge. Governo: “Un segnale alla società”

Francia, cellulari vietati a scuola: ora è legge. Governo: “Un segnale alla società”. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Cellulari vietati a scuola. Almeno in Francia. E’ passata la legge disegnata dal ministro dell’Educazione, Jean-Michel Blanquer. Un “segnale alla società” che il governo di Emmanuel Macron vuole inviare: basta con i ragazzini chini sullo schermo del cellulare anche in classe, con i telefoni che spuntano sotto il banco o che diventano l’unica attività durante la ricreazione. I cellulari saranno banditi alle elementari e medie, “eccetto per gli usi pedagogici”.

Politica. Governo Conte, nomine ancora al palo per i sottosegretari e le commissioni.

Savona. Tari più salata per gli immobili ai richiedenti asilo. Scatta l’esposto in Procura.

Beppe GrilloLa ricetta di Grillo per l’Ilva: “Riconvertire il sito e aiutare i lavoratori con il reddito di cittadinanza”.

Scienza. Marte, tracce organiche sul pianeta rosso, forse la vita.

AutostradeIl nuovo Tutor in autostrada sarà implacabile. “Capace di rilevare più infrazioni”.

Milano. Minaccia e picchia compagni di scuola: arrestato bullo di 16 anni.

Mantova. Lavoratori irregolari nelle serre: arrestato il titolare.

Esteri. Putin all’attacco di Trump: i dazi sono sanzioni mascherate.
 

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.