Migranti, non c’è intesa Ue sulla riforma delle regole di Dublino: molti Paesi hanno espresso resistenze importanti

Condividi!

Migranti, non c'è intesa Ue sulla riforma delle regole di Dublino: molti Paesi hanno espresso resistenze importanti
Migranti, non c’è intesa Ue sulla riforma delle regole di Dublino: molti Paesi hanno espresso resistenze importanti

Migranti, non c’è intesa Ue sulla riforma delle regole di Dublino: molti Paesi hanno espresso resistenze importanti. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui]. Salta l’intesa sulla riforma delle regole di Dublino per rivedere l’accordo che disciplina il diritto d’asilo per i migranti che arrivano in Europa. L’Italia e altri dieci paesi si sono opposti oggi al compromesso sulla riforma di Dublino proposto dalla presidenza bulgara alla riunione dei ministri dell’Interno dei 28 a Lussemburgo. Oltre all’Italia, anche se per ragioni diverse, avrebbero espresso obiezioni al testo Spagna, Germania, Austria, Estonia, Lettonia, Lituania, Ungheria, Polonia, Slovacchia e Repubblica ceca.

PoliticaLe citazioni di Conte, il populismo da Dostoevskij. Jonas, Beck e Kotler nel primo discorso al Senato da premier.

Milano. Furti in appartamenti: arrestate tre rom. Anche quelle che rubarono al sindaco Sala.

Esteri. Londra, le cameriere della mensa delle elementari denunciano: molestate dagli alunni di nove anni.

Napoli. Operaio tenta di corrompere carabinieri con 50 euro. Arrestato.

Firenze. Gli studenti spacciano droga nei bagni della scuola: cinque indagati.

Arezzo. Gli cade il cane nel burrone: rischia la vita per salvarlo ma non ce la fa.

Esteri. India, la madre non gli cucina il pollo al curry e lui la uccide.

 

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.