Liegi, Il ministro degli Interni belga conferma: “Herman aveva commesso un altro omicidio”

Condividi!

Liegi, Il ministro degli Interni belga conferma: "Herman aveva commesso un altro omicidio".
Liegi, Il ministro degli Interni belga conferma: “Herman aveva commesso un altro omicidio”

Liegi, Il ministro degli Interni belga conferma: “Herman aveva commesso un altro omicidio“. [Scarica gratis la App di Cronaca oggi, clicca qui].  Le vittime di Benjamin Herman, il killer che ha ucciso tre persone a Liegi in una sparatoria, diventano 4. L’uomo aveva già ucciso la sera prima di aprire il fuoco contro la polizia durante una uscita per un permesso premio, ma questa volta la vittima era un detenuto di sua conoscenza. Il ministro dell’Interno belga Jan Jambon alla radio Bel Rtl ha confermato che il terrorista aveva già ucciso.

Politica. Cottarelli: «Possibile governo politico». Giorgetti: «Difficile, ci abbiamo già provato».

EconomiaSpread si raffredda, rally tassi nell’asta Btp. Milano recupera.

Esteri. Roseanne Barr, insulti razzisti alla consigliera di Obama, cancellata la sua sitcom.

Governo. Gabrielli, nessuna preoccupazione per le piazze. Il capo della Polizia: ‘Dinamiche che attengono alla vita democratica del Paese’.

Scienze. La prima cornea stampata in 3D, con staminali umane. E’ un prototipo, verso riserve illimitate per i trapianti.

Cremona. Cerca di buttarlo sotto al treno per rubargli la bici.

Roma. La Zanzara e le minacce di morte su Facebook a Mattarella. Un utente si scusa, l’altro no: “Voglio che muoia”.

Pescara. Fausto Filippone, parla il medico che ha provato a mediare: “Ecco cosa è successo in quelle ore”.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.