Armi nucleari, 13.000 ordigni in tutto il mondo: in pochi le possiedono ma nessuno vuole rinunciarci, neanche l’Italia

Condividi!

Armi nucleari, 13.000 ordigni in tutto il mondo: in pochi le possiedono ma nessuno vuole rinunciarci, neanche l'Italia
Armi nucleari, 13.000 ordigni in tutto il mondo: in pochi le possiedono ma nessuno vuole rinunciarci, neanche l’Italia

Armi nucleari, 13.000 ordigni in tutto il mondo: in pochi le possiedono ma nessuno vuole rinunciarci, neanche l’Italia.  Pochi lo possiedono e ancor meno stanno tentando di svilupparlo, ma nessuno sembra volervi rinunciare. E’ la storia del nucleare, quello ad uso militare, che non si racconta o che pochi conoscono. Una storia in cui tutti gli Stati, tranne quelli ‘canaglia’, vogliono un mondo con meno armi atomiche e lo dicono e lo rivendicano, come lo rivendichiamo noi civili italiani fieri che il nostro Paese non possieda simili armi.

Venezia. Troppi furti, mette le telecamere: multato e ora denunciato dallo Stato.

VeronaSpray urticante al scuola: 500 ​intossicati tra studenti e professori.

Pordenone. Accusato di evasione fiscale assolto perché non si riesce a quantificarla.

Salerno. Crolla il solaio dell’asilo, tre bambini sotto choc: ricoverati.

Esteri. Sudan, sposa bambina uccise marito stupratore: sarà impiccata.

Roma. Uccise e bruciò l’ex fidanzata: per Paduano pena ridotta a 30 anni.

Tecnologia. Siri e Alexa, rischio hacker da comandi non udibili. Esperti, si possono nascondere nella musica.

LuccaCocaina in pannolini figlia, arrestato. Lucca, trovato in possesso anche di hashish e denaro.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.