Roma, Casamonica picchiano e minacciano disabile e barista in un bar: non erano stati serviti per primi

Condividi!

Roma, Casamonica picchiano e minacciano disabile e barista in un bar: non erano stati serviti per primi
Roma, Casamonica picchiano e minacciano disabile e barista in un bar: non erano stati serviti per primi

Roma, Casamonica picchiano e minacciano disabile e barista in un bar: non erano stati serviti per primi. Raid di alcuni esponenti del clan dei Casamonica lo scorso primo aprile, il giorno di Pasqua, in un bar di Roma, zona Tuscolana. Gli uomini erano entrati nel locale pretendendo di essere serviti per primi, saltando la fila. Una giovane donna disabile, che ha osato parlare, è stata frustata con la cinghia e presa a calci e pugni. Il barista è stato pestato a sangue e il locale è stato distrutto.

CinemaÈ morto ad Asiago Ermanno Olmi. Il grande regista dell’Italia contadina.

 Lodi. Un’evasione “annunciata”. La denuncia del Sappe: flop del sistema anti-scavalcamento.

Milano. Ruby bis, processo a Emilio Fede e Nicole Minetti: il giorno della sentenza.

Monza. A bordo senza biglietto: in dieci aggrediscono capotreno e poliziotto.

BellunoViolento incidente sul ponte Cadore morte 2 sorelle, grave bimbo di 8 anni.

Napoli. «Prendi i babà del Cardarelli»: pizzo in corsia, il verbale choc.

Como. Dilaniato dal treno: solo il macchinista resta incriminato.

TecnologiaSmartphone e non solo, dal 24 maggio Xiaomi arriva in Italia.

Pesaro. «M’hanno stuprata», ma era in gita con il fidanzato: denunciata.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.