Napoli, uccide la madre e si barrica in casa armato di fucile: i carabinieri tentanto una mediazione

Condividi!

Napoli, uccide la madre e si barrica in casa armato di fucile: i carabinieri tentanto una mediazione
Napoli, uccide la madre e si barrica in casa armato di fucile: i carabinieri tentanto una mediazione

Napoli, uccide la madre e si barrica in casa armato di fucile: i carabinieri tentanto una mediazione. Uccide la madre e poi si barrica in casa: è successo in via Campana, a Qualiano (Napoli). Secondo le prime notizie, un uomo, un 37enne con problemi psichici, ha ammazzato la donna e poi si è barricato nell’appartamento al primo piano dello stabile. I carabinieri sono al lavoro per una trattativa con l’uomo. L’uomo, Pasquale De Falco, secondo quanto si apprende dai Carabinieri, è armato di un fucile da cacciare golarmente detenuto dal padre.

Macerata. Terremoto, la tragedia dello sfollato suicida. “Ci avevano tolto anche la casetta”.

Senigallia. Anziani, rivolta contro l’assistente «È nera, non può lavorare qui».

AnconaFinti incidenti con la bici all’incrocio. Truffa agli automobilisti al Piano.

UdineSi spara in testa con la pistola per la macellazione dei bovini e muore.

Monza. Choc al torneo di volley: la telecamera dell’arbitro accesa negli spogliatoi.

Treviso. Foto osè della studentessa: prof di Treviso reimputato a Venezia.

Brindisi. Tenta di uccidere stalker sparando fucilate tra la gente: arrestato bracciante.

MilanoTraffico di droga: arrestate 23 persone e sequestrati 300 chili di stupefacente.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.