Opere d’arte coperte per non offendere i musulmani: scoppia la polemica in provincia di Savona

Condividi!

 

Opere d'arte coperte per non offendere i musulmani: scoppia la polemica in provincia di Savona
Opere d’arte coperte per non offendere i musulmani: scoppia la polemica in provincia di Savona

Cairo Montenotte (Savona)Opere d’arte coperte per non offendere i musulmani: scoppia la polemica in provincia di Savona. E’ un caso il drappo rosso steso a coprire la nudità di una statua di marmo, un’opera d’arte, per non offendere la sensibilità di ospiti musulmani. E’ accaduto di nuovo, stavolta senza il clamore mediatico in occasione della visita ai musei Capitolini a Roma del presidente iraniano Rouhani. Un drappo rosso a coprire una statua raffigurante il politico e militare tebano Epaminonda in un teatro di Cairo Montenotte, località del savonese, in occasione di un convegno sul dialogo interreligioso organizzato dalla confederazione islamica italiana insieme alla federazione islamica ligure e immediate sono scattate le polemiche.

Salerno. Antonio Alexander Pascuzzo, fermato 18enne accusato di averlo ucciso.

MeteoPioggia rossa sull’Italia: è sabbia, colpa del vortice in arrivo dall’Africa.

Roma. Autista rimprovera 3 ragazzi su bus: il branco lo aggredisce.

Catalogna. In 315 mila al corteo indipendentista. Per chiedere la liberazione dei leader catalani in carcere.

RomaVandali al Gianicolo, divelti i busti. Danni anche a bacheca ambasciata Finlandia.

Siria. Trump ad Assad: siamo pronti a colpire ancora.

BergamoMolestie all’ex fidanzata, finisce in carcere ex concorrente del Grande Fratello.

Brescia. Litiga con il marito e lo accoltella: arrestata.

Empoli. “Verità sulla morte di mia figlia”. Sara, otto minuti di buio e un giallo.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.