Brescia, visitata da due ospedali e sempre rimandata a casa: bimba di 4 anni muore per un’otite degenerata

Condividi!

Brescia, visitata da due ospedali e sempre rimandata a casa: bimba di 4 anni muore per un'otite degenerata
Brescia, visitata da due ospedali e sempre rimandata a casa: bimba di 4 anni muore per un’otite degenerata

Brescia, visitata da due ospedali e sempre rimandata a casa: bimba di 4 anni muore per un’otite degenerata. Una bimba di soli 4 anni giovedì 5 aprile è morta nel reparto di Rianimazione Pediatrica dell’ospedale Civile di Brescia a causa delle complicanze di un’otite. Della drammatica vicenda ne dà notizia il Giornale di Brescia. La bimba, figlia unica residente con i genitori a Gottolengo, era iscritta all’asilo “Pietro Caprettini” della località bresciana. I problemi erano iniziati a sorgere circa un mese e mezzo prima dei primi giorni di aprile quando la piccola aveva accusato continui stati febbrili e anche dolori al collo.

UdineTubercolosi a scuola, un alunno contagiato, sotto esami tutta la classe.

TriestePrecipita per 10 metri dando da mangiare ai gatti: trovata morta in strada.

Pordenone. Telefona al figlio dal furgone: «Sto male, aiutami» e muore d’infarto.

Torino. Per tre anni non ha consegnato la posta: in casa trovate 400 chili di lettere.

Cosenza. Postava su Facebook fotomontaggi hard delle sue vittime.

Roma17enne filippina pestata al Flaminio: «Vittima di un branco di bulle».

Catanzaro. Incendio doloso nel pub con due morti: fermato un parente del titolare.

Gaza. Riprendono gli scontri violenti. In una settimana i morti sono già 19.

RomaNovanta voragini l’anno, 44 dall’inizio del 2018: così il sottosuolo di Roma si scopre fragile.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.