New York, polizia spara e uccide afroamericano disarmato in strada: “Pensavamo avesse una pistola”

Condividi!

New York, polizia spara e uccide afroamericano disarmato in strada: "Pensavamo avesse una pistola"
New York, polizia spara e uccide afroamericano disarmato in strada: “Pensavamo avesse una pistola”

New York, polizia spara e uccide afroamericano disarmato in strada: “Pensavamo avesse una pistola”. La polizia di New Yorkha sparato ad un afroamericano con problemi psichici uccidendolo, in una strada di Brooklyn, dopo che questi aveva brandito e puntato un oggetto che gli agenti hanno ritenuto fosse una pistola, e che è invece risultato essere solo un tubo di metallo ricurvo. Lo riferisce il New York Times.

Varese. Wedding planner porta via 11mila euro agli sposini: arrestata a Varese.

Pontedera (Pisa)Morto l’operaio colpito con una testata da un collega.

ArezzoL’ombra della droga sulla tragica morte della ciclista Ilaria Rinaldi.

Bologna. Lista d’attesa troppo lunga. Moglie dona un rene al marito.

NapoliRagazzo investito e ucciso da due auto pirata nel Napoletano.

Lecce. Due morti in un incidente stradale nell’impatto violento tra una moto e una bici.

GenovaSfregia la moglie dopo una lite, commercialista nei guai.

MacerataRicatto a una ragazzina: «Fai sesso con me o pubblico le tue foto hard».

SavonaVittima del cyberbullismo dei colleghi: le sue foto finivano sul Web.

 

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.