Caso Skripal, la Russia risponde: espulsi diplomatici e chiuso consolato Usa a San Pietroburgo

Condividi!

Caso Skripal, la Russia risponde: espulsi diplomatici e chiuso consolato Usa a San Pietroburgo
Caso Skripal, la Russia risponde: espulsi diplomatici e chiuso consolato Usa a San Pietroburgo

Caso Skripal, la Russia risponde: espulsi diplomatici e chiuso consolato Usa a San Pietroburgo. Alla fine la risposta della Russia la gelo seguito al caso Skripal è arrivata: verranno espulsi funzionari diplomatici in proporzione a quelli russi espulsi all’estero. In tutto 150. E questo vale anche per l’Italia, il cui “gesto di inimicizia è in netto contrasto con la plurisecolare tradizione di buone e stabili relazioni russo-italiane” ed è stato fatto “da un Consiglio dei Ministri formalmente dimissionario”, sottolinea una nota dell’ambasciata russa, che auspica che il nuovo governo del Paese voglia perseguire con decisione una politica di sostegno al dialogo costruttivo e di sviluppo della collaborazione in tutti i campi con la Russia”.

Rimini. Segregata per otto anni: il padre della vittima avverte dal Marocco i carabinieri.

San Pietro. Cadono calcinacci dalla Basilica: panico tra i turisti.

Prato. Lorenzo Betti morì giocando a calcetto. Tre indagati. Non aveva il certificato medico.

San Godenzo (Firenze). Operaio cade da un traliccio Vodafone e muore.

Terrorismo. Blitz a Cuneo. Arrestato sospetto jihadista marocchino.

Como. Omicidio Molteni, condannata a vent’anni l’ex moglie Daniela Rho.

Genova. Nonni minacciano di morte i nipoti per l’eredità contesa.

Napoli. Allarme bomba a Napoli, pacco sospetto nella metro. E a Piscinola spunta una testa di maiale.

Usa. L’ultima crociata di Trump: The Donald dichiara guerra ad Amazon.

Trieste. Multa fino a 300 euro a chi sputa per strada.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.