Mireille Knoll, superstite della Shoah uccisa e bruciata a Parigi: due arresti con aggravante dell’antisemitismo

Condividi!

Mireille Knoll, superstite della Shoah uccisa e bruciata a Parigi: due arresti con aggravante dell'antisemitismo
Mireille Knoll, superstite della Shoah uccisa e bruciata a Parigi: due arresti con aggravante dell’antisemitismo

ParigiMireille Knoll, superstite della Shoah uccisa e bruciata a Parigi: due arresti con aggravante dell’antisemitismo. Sono stati arrestati i due uomini già interrogati per l’omicidio di Mireille Knoll, la superstite della Shoah uccisa venerdì scorso. Uno degli arrestati, 29 anni, è il vicino dell’anziana signora: si chiama Yassine e conosceva Knoll da quando era piccolo. Secondo il figlio della vittima, Yassine veniva spesso a casa della donna che lo considerava “una persona di famiglia”.

Facebook. Ultimatum dell’Ue: “Risposte entro due settimane”.

Venezia. «Non correvo e non ero distratto il giorno in cui mia figlia morì».

Napoli. Mille multe da pagare, ‘stanato’ 44enne.

Usa e Ue contro Mosca, espulsi decine di diplomatici russi.

Foggia. Terrorismo: arrestato affiliato Isis a Foggia, ai bambini: “Sgozzate miscredenti”.

La Spezia. Uccise la moglie con un tagliere, 83enne assolto: «È incapace di intendere».

Cile. Scheletro “alieno” trovato in Cile: il test del Dna svela la verità.

Pisa. Messina Denaro visto più volte a Pisa, il giro d’affari in Toscana.

Roma. Narcotrafficante ricercato da due anni in Usa arrestato al Colosseo: lavorava come guida turistica.

Avellino. Violenza sessuale e stalking su una studentessa di 16 anni: arrestato insegnante quarantenne.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.