Napoli, la baby gang di whatsapp: fermati 19 ragazzini tra i 14 e i 16 anni

Condividi!

Napoli, la baby gang di whatsapp: fermati 19 ragazzini tra i 14 e i 16 anni
Napoli, la baby gang di whatsapp: fermati 19 ragazzini tra i 14 e i 16 anni

Napoli, la baby gang di whatsapp: fermati 19 ragazzini tra i 14 e i 16 anni. Una baby gang composta da diciannove minori si era data appuntamento alla stazione della Circumvesuviana di San Giorgio a Cremano con l’intento di compiere atti criminali nel vicino comune di Sant’Anastasia: l’intervento tempestivo degli agenti della Polizia Municipale, con il supporto della Polizia di Stato, ha consentito che si evitasse il peggio. Ai ragazzini sono stati sequestrati due coltelli a serramanico, due tirapugni, manganelli, una spranga, una mazza da baseball e perfino una fiocina modificata a cinque punte.

Pisa. Molestò minorenni per anni, preso pedofilo: una sua vittima morì dopo essersi vendicato.

Roma. Allarme bomba sulla Laurentina: trovata una busta con chiodi e petardi.

RovigoBlitz nel laboratorio di pelletterie: spuntano operai in nero e clandestini.

Usa. Nuovo affondo di Trump contro la Cina: tariffe e sanzioni per 60 miliardi.

Alessandria. Picchia la compagna incinta di 5 mesi e accoltella la suocera.

Livorno. Rogo in piazza Matteotti, ecco i due sospettati ripresi dalle telecamere.

Catalogna. Fumata nera: Turull non raggiunge il quorum per la presidenza.

TriesteMuore nell’esplosione del suo garage: in casa aveva 23 chili di tritolo.

Vaticano. Monsignor Forte: «Nessuna spaccatura tra i due pontefici:Joseph da sempre fedele a Francesco».

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.