Alessandria, picchia la compagna e accoltella la suocera: donne segregate in casa per 2 anni

Condividi!

Alessandria, picchia la compagna e accoltella la suocera: donne segregate in casa per 2 anni
Alessandria, picchia la compagna e accoltella la suocera: donne segregate in casa per 2 anni

Alessandria, picchia la compagna e accoltella la suocera: donne segregate in casa per 2 anni. Per due anni ha tenuto la compagna e la madre di lei segregate in casa: avevano paura a uscire, non potevano telefonare. Non erano neppure libere di indossare gli abiti che volevano e, in più, venivano ripetutamente prese a botte. Non una famiglia straniera, ma tutti e tre italiani: lui, Alessandro Antonio Lambra, 34 anni, nativo di Torino, da tempo ad Alessandria, la fidanzata trentatreenne e la suocera di 59 anni.

Napoli. Nuovi scavi nel Parco archeologico di Pompei: recuperati decorazioni, frammenti di affreschi e parti di anfore.

Esteri. Spia russa avvelenata, l’Unione Europea verso la linea dura contro Mosca.

Francia. Scioperi contro riforme Macron. Disagi treni e aerei, manifestazioni convergono alla Bastiglia.

Milano. Non serve gelato a Salvini, commessa perde il lavoro.

Genova. Finanza e Dogane sequestrano 8 tonnellate di coralli nel porto di Genova.

Siracusa. Uccisa e gettata in un pozzo, nel giorno del funerale una bottiglia incendiaria contro la casa del compagno.

Polonia. La procura generale boccia la legge sulla Shoah “parzialmente incostituzionale”.

BolognaAntenne per i cellulari, nei topi causano tumori delle cellule nervose.

Cosenza17 cani uccisi in poche ore: “Sono stati avvelenati”.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.