Facebook, parla Zuckerberg: “Fatti troppi errori, sono responsabile di quanto accaduto”

Condividi!

Facebook, parla Zuckerberg: "Fatti troppi errori, sono responsabile di quanto accaduto"
Facebook, parla Zuckerberg: “Fatti troppi errori, sono responsabile di quanto accaduto”

Facebook, parla Zuckerberg: “Fatti troppi errori, sono responsabile di quanto accaduto“.  Mark Zuckerberg, ceo di Facebook, è stato travolto dallo scandalo delle elezioni americane  del 2016. Dopo 48 ore Zuckerberg ha così rotto il silenzio e ha dichiarato: “Sono responsabile di quello che è successo”. Il fondatore di Facebook parlando dello scandalo legato a Cambridge Analityca sui dati personali degli utenti raccolti dal social network ha ammesso le sue colpe.

Roma. Esce di casa per andare scuola ma non entra in classe: ritrovata 14enne scomparsa.

Benevento. Clemente Mastella, incidente stradale a Benevento: amputata la falange di un dito.

FranciaSarkozy indagato e in libertà condizionata per i finanziamenti dalla Libia. Interrogato per 25 ore.

Padova. Malato di Sla blocca le cure: «Ho deciso di morire, questa non è vita».

Meteo. Maltempo, arriva una nuova perturbazione: pioggia, vento e neve nel fine settimana.

Venezia. La figlia morì in un incidente: il papà condannato per omicidio colposo.

Napoli. Martina Quagliana è morta, la 14enne era sta colpita da un infarto a Napoli.

Genova. Meningite, giovane di 18 anni ricoverato al San Martino: è grave.

PadovaTruffa agli anziani con Facebook: pensionata 007 li fa arrestare.

Bergamo. Miriam Mazzocchi scomparsa a Bergamo, l’appello dei familiari sui social.

 

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.