Cagliari, dà fuoco alla casa con suo figlio di 20 giorni dentro: arrestata per tentato omicidio

Condividi!

Cagliari, dà fuoco alla casa con suo figlio di 20 giorni dentro: arrestata per tentato omicidio
Cagliari, dà fuoco alla casa con suo figlio di 20 giorni dentro: arrestata per tentato omicidio

Cagliari, dà fuoco alla casa con suo figlio di 20 giorni dentro: arrestata per tentato omicidio. È stata arrestata questa mattina la donna di 40 anni che ieri è rimasta intossicata insieme al figlio di appena 20 giorni nell’incendio scoppiato nella loro casa a Pirri, frazione di Cagliari. La donna è accusata di tentato omicidio e danneggiamento aggravato. È piantonata nel reparto di Psichiatria dell’ospedale Santissima Trinità di Cagliari. Secondo gli investigatori della Squadra mobile, in preda ad una crisi depressiva, avrebbe tentato di uccidersi e togliere la vita anche al piccolo, appiccando il rogo.

Pisa. Roberta Ragusa, la lettera del figlio al padre condannato: “Lui ci ha sempre protetti…”

Salerno. Maratea-Sapri: mare invade porti e strade, onde più alte delle barriere.

Latina. Antonietta Gargiulo dimessa. Ora sa che il marito, Luigi Capasso, le ha ucciso le figlie.

Roma. La truffa dell’aborto: “Il figlio storpio non lo voglio, non può nemmeno rubare”.

Amazon raddoppia il prezzo Prime: abbonamento annuale da 20 a 36 euro.

David di Donatello. Steven Spielberg e Diane Keaton all’evento del cinema italiano: premio speciale per Stefania Sandrelli.

MeteoItalia al gelo, nuova allerta in Campania. Pasqua a rischio per il Sud: nuovo ciclone con pioggia e vento.

Usa. Bannon, l‘ex stratega di Trump, “mente” di Cambridge Analytica. Tajani: “Zuckerberg deve spiegare”.

Nigeria. Liberate studentesse rapite da Boko Haram.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.