Napoli, donna uccisa davanti alla scuola dei figli: si cerca il marito

Condividi!

Napoli, donna uccisa davanti alla scuola dei figli: si cerca il marito
Napoli, donna uccisa davanti alla scuola dei figli: si cerca il marito

Napoli, donna uccisa davanti alla scuola dei figli: si cerca il marito. Una donna di 31 anni,Immacolata Villani, è stata uccisa davanti a una scuola elementare a Terzigno (Napoli). La donna aveva appena accompagnato la figlia in classe. La tragedia si è consumata nel quartiere di Boccia al Mauro. E’ caccia al marito. A sparare sarebbe stato il marito poi fuggito in moto. Secondo le prime notizie acquisite, la donna si sarebbe trattenuta all’uscita dalla scuola a parlare con l’uomo che poi l’avrebbe uccisa.

Catania. “Favorisce l’immigrazione illegale”, sequestrata la nave della Ong.

VaticanoMuore il cardinale O’Brien accusato di abusi sessuali, ma il Vaticano “pulisce” la biografia.

Roma. Quindicenne scappa all’alt dei carabinieri sullo scooter rubato, urta auto in sosta e si schianta.

Monaco. Falsi principi Albert tentano di truffare dirigenti di società.

Usa. A 9 anni uccide a colpi di pistola la sorella di 13 perché non gli lascia il joystick del videogioco.

Facebook. Tonfo a Wall Street dopo lo scandalo su Cambridge Analytica.

Modena. Scritte contro Marco Biagi nell’anniversario dell’omicidio. Il figlio Lorenzo: “Disgusto per la frase di Balzerani”.

Siracusa. Il delitto di Siracusa, il procuratore: “Omicidio dovuto ai fantasmi della gelosia“.

Milano. Egiziano trova portafogli con mille euro e lo consegna ai carabinieri.

TorinoSoccorre migrante in travaglio a Briançon: ora rischia cinque anni, “ma lo rifarei”.

Pistoia. Quattordicenne pestato da gang. Spedizione punitiva: aveva osato criticare i bulli.

Firenze. Daniel Chukwuka arrestato a Firenze. Accusa: gettò di sotto nigeriana che rifiutò di andare a letto con lui.

Roma. Spelacchio, Corte dei Conti archivia esposto Codacons: “Non è costato troppo”.

Genova. Incidente e va in ospedale. Lo mandano a un’altra struttura e muore nel trasferimento.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.