Viterbo, arrestato grazie a segnalazione Fbi: aveva materiale per confezionare ordigni esplosivi

Condividi!

Viterbo, arrestato grazie a segnalazione Fbi: aveva materiale per confezionare ordigni esplosivi
Viterbo, arrestato grazie a segnalazione Fbi: aveva materiale per confezionare ordigni esplosivi

Viterbo, arrestato grazie a segnalazione Fbi: aveva materiale per confezionare ordigni esplosivi. Un italiano di origine lettone arrestato dalla Polizia a Viterbo dopo che, nel corso della perquisizione nella sua abitazione, gli uomini dell’Antiterrorismo hanno trovato materiale utile a confezionare ordigni esplosivi. L’indagine nei confronti del 24enne è nata da una segnalazione del Fbi: il giovane aveva postato sui social media una serie di apprezzamenti nei confronti di Saipov Sayfullo, l’estremista islamico.

Sanremo. Picchia la mamma a la tiene al guinzaglio: arrestato.

Salerno. Cadavere di donna trovato sul litorale da alcuni studenti.

Moby. Finto cliente: “Non sopporto stranieri e negri”. Centralino: “Tranquillo, a bordo tutti italiani” .

Milano. Coppia aggredita e derubata: lui picchiato, lei violentata. Fermato colombiano.

Savona. Trovato impiccato nel bagno del treno: è Cocucci, il malavitoso che compariva nei processi a Andreotti.

Cisterna di Latina. Chi l’ha Visto: “Una delle figlie di Capasso era viva, poteva essere salvata”.

Monza. Famiglia trovata morta in casa: è stato il nipote, ha ucciso madre e nonna e si è suicidato.

Messina. «Vostro figlio è vivo», e si fanno dare 200mila euro. Ma Francesco è stato ammazzato dalla mafia 25 anni fa.

Volkswagen. Al via la rivoluzione elettrica.

GenovaUn anziano muore cadendo in una voragine in via Berno.

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.