Londra, ex spia russa e la figlia avvelenati con nervino: “Tentato omicidio”

Condividi!

Londra, ex spia russa e la figlia avvelenati con nervino: "Tentato omicidio"
Londra, ex spia russa e la figlia avvelenati con nervino: “Tentato omicidio”

Londra, ex spia russa e la figlia avvelenati con nervino: “Tentato omicidio”. L’avvelenamento dell’ex spia russa Serghei Skripal, assieme alla figlia Yulia, è stato “un tentativo di omicidio” condotto con un “agente nervino”. Lo ha detto il responsabile dell’antiterrorismo di Scotland Yard, Mark Rowley.

Rowley non è entrato nei dettagli, affermando di non poter dare “al momento” altre informazioni sulle indagini sia quando gli è stato chiesto se poteva essere più specifico sul tipo di agente nervino che sarebbe stato utilizzato sia su come la sostanza sia stata assorbita da Skripal e dalla figlia.

VeneziaSorvegliano mimosa ma ladri la spogliano.

NapoliDormiva in strada 17enne scomparsa. «Picchiata e costretta a mendicare».

Salvini brinda ai suoi nemici, Saviano replica e cita Gomorra. 99 Posse: “Un adolescente”.

MilanoTenta di uccidere i genitori: arrestato 28enne a Milano.

Napoli. Il Comune identifica maxi trasgressore e gli notifica 270 multe.

Vicenza. Cuoco di 45 anni trovato morto in foresteria: giallo, possibile malore.

Latina. Migliora Antonietta ma non sa ancora della morte delle figlie.

EconomiaJeff Bezos è l’uomo più ricco del mondo secondo Forbes. Silvio Berlusconi al 190mo, Ferrero primo degli italiani.

Usa. Il primo a pagare dazio è Gary Cohn, l’ex Goldman Sachs consigliere di Trump lascia la Casa Bianca.

 

Condividi!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.